Tortelli di anatra muta con zabaione di parmigiano e salvia

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "Locanda Leon d'oro" di Pralboino

INGREDIENTI
  • 500 g farina
  • 16 tuorli d’uovo
  • 25 g olio
  • 40 g burro
  • 2 dl  fondo bruno
  • 1 dl  panna
  • 30 foglie salvia
  • 75 g parmigiano
  • 400 g anatra
  • 2 coste di sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 foglia di alloro
  • 1 rametto di rosmarino
  • poche foglie di salvia
  • 3 dl di vino rosso 
  • sale e pepe q.b.
PREPARAZIONE

Confezionare la pasta all’uovo con 500 g di farina 00”, 15 tuorli d’ uovo, un cucchiaio d’olio, 6 g di sale. Lasciarla riposare un’ora coperta da un panno.
Rosolare accuratamente 400 g di anatra (petto e coscia), sgrassare, ritirare la carne dalla padella e aggiungere una mirepoix di sedano, carote e cipolla, uno spicchio d’aglio, rosmarino, salvia e alloro. Cuocere per 5 minuti. Inserire di nuovo la carne, innaffiare abbondantemente con vino rosso, coprire e lasciar cuocere lentamente per 2 ore circa. Eliminare le erbe e passare al tritacarne, oppure pestare al coltello. Aggiustare di sale e pepe.
Ridurre 2 dl di fondo bruno con 1 dl di panna fresca e 20 foglie di salvia fresca. Togliere dal fuoco, lasciar intiepidire e amalgamarci un tuorlo d’uovo. Riportare alla temperatura di 85° mescolando continuamente come una crema inglese. Frullare la salsa aggiungendo 75 g di parmigiano grattugiato
Tirare la pasta sottile e farcirla con il ripieno. Cuocerla in acqua salata e saltarla in poco burro e un goccio d’acqua di cottura.
Versare la salsa a specchio in un piatto tondo, accavallare leggermente i tortelli in linea retta e guarnire con bacche di pepe rosa e salvia fresca.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Pochi elementi per un piatto autunnale d'effetto, con i funghi, il tartufo es...
Mettere tutti gli ingredienti nel frullatore e lavorare il composto finch&eac...
Ricetta a cura del ristorante "Vivione" di Berzo Demo
Ricetta a cura della trattoria "Al Porto" di Moniga
Bollire le lumache per cinque minuti. Sgusciarle con l’aiuto d’un...
Cuochi professionisti
La Piazzetta
Capoborgo
Villa Aurora
Bottega di Vittorio
Relais Goumand
Il mirto dell'Hotel Parco della fonte
La mongolfiera dei sodi
San Marco
La Colombera
Seguici su