TAGLIOLINI DI PASTA FRESCA AI CALAMARETTI E CANNOCCHIE

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "Nadia" a Castrezzato

INGREDIENTI
  • 350 g. di tagliolini
  • 300 g di pomodori datterini freschi
  • 200 g di calamaretti piccoli
  • 2 canocchie
  • 4 foglie di basilico
  • 2 bicchieri di acqua
  • 1 spicchio di aglio
  • ½ peperoncino piccante
  • ½ bicchiere di olio extra vergine di oliva
  • prezzemolo tritato
  • sale
PREPARAZIONE

In una padella rosolare l’aglio e il peperoncino con la metà dell’olio.
Unire i pomodorini e cuocere per cinque minuti.
Aggiungere le canocchie e dopo due minuti i calamaretti, il basilico, il prezzemolo tritato, l’acqua ed il rimanente olio.
Far cuocere i tagliolini dentro la padella del sugo, aggiungendo ancora un po’ d’acqua di basilico e un po’ di prezzemolo.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Un antipasto con l’appeal gradevolissimo di un dessert in un gioco di s...
Sbucciare le castagne, lessarle in acqua leggermente salata, scolarle, toglie...
Pasta, funghi e germogli freschissimi di complemento per un piatto che, oltre...
Ricetta a cura del ristorante "Enrico VIII" di Brescia
Cuochi professionisti
Dispensa pani e vini
La Rucola
A filo d'acqua
Miramonti l'altro
Ristorante Hosteria
Artigliere
San Marco
Antica Cascina San Zago
Il labirinto
Seguici su