Tagliolini con sarde di lago, olive e capperi di Gargnano

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
    50 min
  • Difficoltà
    media
INGREDIENTI

Per la pasta:

  • 300 gr. di farina 00
  • 100 gr.di farina di semola
  • 4 uova
  • un cucchiaio d’olio
  • un pizzico di sale
  • 50 gr. di olive snocciolate

 

Per il condimento:

  • 200 gr. di filetti di sarde
  • 100 gr. di pomodori datterini o del pendolo
  • 50 gr. di olive
  • 30 gr. di capperi di Gargnano
  • uno spicchio d’aglio
  • timo
  • pane tostato
  • finocchietto
PREPARAZIONE

Fate dei tagliolini impastando le farine, disposte al centro di una spianatoia con aggiunta di sale, olio, uova e le olive frullate.

Fate cuocere in abbondante acqua salata. Nel frattempo fate rosolare uno spicchio d’aglio e i rametti di timo in poco olio e aggiungete i pomodorini tagliati a pezzetti non troppo piccoli.

Quando saranno appassiti aggiungete le sarde di lago, i capperi (meglio se di Gargnano) e le olive.

Togliete l’aglio e aggiungete al sugo ancora caldo i tagliolini che dovranno mantecare nel sugo ancora caldo ma lontano dal fuoco con poco olio crudo.

Un’avvertenza: le sarde di lago per restare morbide e succulente, come tutti gli altri pesci, non dovranno cuocere tanto, bastano davvero pochissimi minuti.

CHEF
Dalie e fagioli
Franciacorta vini
Curtefranca bianco 2010

Curtefranca bianco 2010  50% chardonnay 50% pinot bianco

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Piatto sicuramente gradevole per chi ama il crudo, con sfumature di erbe dovu...
Fate bollire 600 gr di patate viola pelate e tagliate in abbondante acqua sal...
Ricetta a cura del ristorante "Quintessenza" di Moniga
Ricetta a cura del ristorante "Carlo Magno" di Collebeato
La tradizione veneta della sala “pearà” in un piatto schi...
Cuochi professionisti
Officina Cucina
Villa Fiordaliso
La Colombera
Villa Feltrinelli
Trattoria da Eva
Artigliere
La tortuga
Il Gelso di San Martino
Le Frise
Seguici su