Tagliatelle di farina di castagne al ragù di castrato

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
    1 ora e 30 min
  • Difficoltà
    media

Ancora castrato che è una delle carni che, durante la transumanza, Michele Valotti cerca di avere dai pastori amici con i quali ha stipulato un’intesa. Le 3 ore di cottura del ragù non sono poche, ma ne vale la pena.

 

INGREDIENTI

Per la pasta:

  • 300 gr di semola
  • 200 gr di farina di castagne
  • 12 tuorli
  • 30 gr di acqua

 

Per il ragù

  • 800 gr di castrato
  • 350 ml di vino rosso
  • 200 gr di carote
  • ½ cipolla
  • 30 gr burro
  • 15 ml di extravergine
  • sale
  • pepe
  • bacche di ginepro

 

PREPARAZIONE

Tagliare al coltello tutta la carne. Preparare un soffritto di carote, cipolla, burro e olio, cuocere per circa 30 minuti.

A parte far evaporare l'alcool dal vino. Aggiungere al soffritto la carne, il sale e la spezie. Dopo 5 minuti aggiungere il vino e cuocere per circa 3 ore a fiamma bassa. Meglio se riposa per almeno un giorno.

Franciacorta vini
Igt Sebino rosso Vignalta

La freschezza e la sincerità sono le caratteristiche principali di questo vino. Le uve, raccolte esclusivamente a mano, sono ottenute da monovitigno Merlot, coltivato nei nostri vigneti terrazzati in Ome. Di colore rosso rubino, esprime sapientemente profumi ed aromi del territorio franciacortino. Da abbinare a piatti semplici della tradizione bresciana.

ABBINAMENTO ALLA RICETTA

Merlot in purezza con caratteristiche di freschezza, florealità e ottima mineralità, legata alle vigne fresche ed elevate di Ome. É un vino capace di creare un ottimo contrasto con il tono dolciastro della farina di castagne; la sua freschezza è inoltre la spalla ideale per la grassezza e l’untuosità di questa preparazione.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Piatto marchesiano a tutto tondo, dove gli elementi classici sono vivificati ...
Adelaide Boniotti chiude la sua settimana di ricette per i nostri lettori con...
"Rosso e nero", una delle creazioni del Maestro che gioca con le apparen...
Un antipasto con l’appeal gradevolissimo di un dessert in un gioco di s...
Cuochi professionisti
Carlo Magno
Villa Fiordaliso
Bottega di Vittorio
La Madia
Lorenzaccio
Leon d'oro
Relais Goumand
Le Frise
Seguici su