Strudel di mele

  • Tipologia
    dessert
  • Tempo di preparazione
    1 ora e 30 min
  • Difficoltà
    media
INGREDIENTI

Per la pasta:

  • 150 g di farina
  • sale
  • 1 uovo
  • 2 cucchiai d'olio
  • 25 g di burro

 

Per il ripieno:

  • 100 g di uva passa
  • 1 kg di mele
  • la scorza grattugiata di 1 limone
  • 125 g di zucchero
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 1 cucchiaino di cannella e chiodi di garofano in polvere
  • 50 g di mandorle sbucciate e tritate
  • 50 g di pantrito

 

Per completare:

  • burro
  • 1 uovo
  • zucchero a velo
PREPARAZIONE

Setacciare la farina e formare una fontana, unire sale, albume e 3 cucchiai d'acqua, olio, burro ammorbidito e lavorare. Formare una palla, avvolgerla nella carta oleata e lasciarla riposare in un luogo tiepido per circa mezz'ora.

Preparare il ripieno: far ammollare l'uva e sbucciare le mele, togliere il torsolo, tagliare a fette e mescolarle con scorza di limone, zucchero, zucchero vanigliato, spezie, uva scolata, mandorle e pangrattato. Stendere la pasta a forma di rettangolo, pennellarla con del burro fuso e coprirla con il ripieno, lasciando libero un bordo di circa 3 cm sui lati più corti.

Ripiegare i bordi sopra il ripieno e arrotolare la pasta nel senso del lato lungo. Comprimere le estremità per chiudere lo strudel, disporlo sulla lastra del forno imburrata e pennellarlo con il tuorlo sbattuto. Cuocere in forno già caldo per 35-45 minuti a 200° C, lasciare raffreddare e cospargere di zucchero a velo.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
In questo spazio destinato ai dessert abbiamo inserito qualche volta anche pr...
Il persico reale, comunemente conosciuto con il semplice nome di persico, &eg...
Il Castello di Serle inizia la sua settimana con questa riedizione d'una rice...
Ecco una variate assai semplice tra le infinite possibili sul tema del salame...
Cuochi professionisti
La mongolfiera dei sodi
Villa Fiordaliso
Trattoria da Eva
Il Gelso di San Martino
Castello di Serle
Villa Calini
Antica Cascina San Zago
Due angeli
Seguici su