Semifreddo di stachitunt, pesche e zafferano

  • Tipologia
    dessert
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura della trattoria "La Madia" di Brione

INGREDIENTI

Per la panna  allo strachitunt:

  • 200 ml di panna fresca
  • 4 g colla pesce
  • 50 g strachitunt (con una buona erborinatura)

Per la meringa all’italiana:

  • 1 albume a temperatura ambiente
  • 90 g zucchero
  • il succo di mezzo limone

Per la composta di pesche e zafferano:

  • 200 g di pesche frullate
  • 10/15 pistilli di zafferano
  • 4 g colla di pesce

 

PREPARAZIONE

Scaldare la panna senza arrivare all’ebollizione, togliere dalla fiamma e sbriciolare il formaggio nella panna, mescolandolo bene. Aggiungere la colla di pesce ammollata e strizzata amalgamandola al composto e far riposare il tutto in frigorifero. Frullare le pesche eliminando anche la buccia, aggiungere i pistilli e portare ad una temperatura di circa 50 °, aggiungere la colla di pesce ammollata e strizzata, amalgamare e riporre in frigorifero.
Preparare la meringa montando, ma solo in parte, l’albume con 30 g di zucchero.
Intanto, in un pentolino, portare a 120 ° il restante zucchero con il succo del limone (all’incirca è quando lo zucchero tenta di cambiare colore e imbrunirsi).
Versare a filo lo zucchero a 120° sull’albume e contemporaneamente montare il composto fino a quando non si presenterà molto sodo e compatto.
Raffreddarlo in frigorifero.
Una volta che tutte le preparazioni si saranno raffreddate dividere la meringa in due parti e aggiungerne una alla panna e Strachitunt e una parte alle pesche frullate.
Prendere uno stampo per il dolce (si può usare uno stampo unico e in questo caso il dolce sarà porzionato a fette al momento del servizio oppure si possono usare stampini monouso) e versare il composto  con la panna, lo strachitunt e la meringa. Mettere nel congelatore fino ad una parziale solidificazione, a questo punto riempire lo stampo con il secondo composto e rimettere nel congelatore.
Servire con la parte al formaggio verso l’alto con del cioccolato fondente grattugiato.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Un formato di pasta tipico della Puglia, molto noto ed amato; condito qui in ...
Tenere per mezz’ora le mandorle tritate in una tazza col brandy. Versar...
Bollire il latte, ritirarlo dal fuoco e unirvi zucchero in zollette, sale e v...
La charlotte è un dessert della pasticceria classica che consiste di ...
Cuochi professionisti
La grande limonaia del Lefay Resort
Gaudio
La Rucola
Il labirinto
Albergo Rosa
Castello di Serle
Lorenzaccio
La tortuga
Seguici su