Rustignì bresciani

  • Tipologia
    antipasti
  • Tempo di preparazione
    15 min
  • Difficoltà
    facile

Semplice, rapido e saporito: questo piatto di tradizione è figlio della sapienza contadina nello sfruttare al meglio ciò che resta in dispensa, creando dal nulla una preparazione che si fa comunque rispettare.

INGREDIENTI

Per 4 persone:

  • 6 uova
  • 1 cipolla dolce affettata
  • 50 g burro
  • 200 g di pasta di salame
  • 200 g formaggella Bresciana
PREPARAZIONE

Soffriggete nel burro la cipolla finemente affettata, bagnatela eventualmente con un mestolino d’acqua senza dorarla troppo, come si deve fare sempre per un soffritto a regola d’arte, con la cipolla che alfine diviene trasparente ma non rischia mai di bruciare.
Alla cipolla aggiungete il salame e rosolatelo inserendo piano piano anche il formaggio mescolando finché non è sciolto. Infine inserite le uova e mescolate velocemente e subito servire.

CHEF
Il Gelso di San Martino
Franciacorta vini
Curtefranca Rosso “Monte della Rosa”

Leggermente speziato e vanigliato, grazie al passaggio in botti di rovere, il Monte della Rosa prende il suo nome dall'omonimo vigneto situato ai piedi del trecentesco Santuario della Madonna della Rosa. Dal tipico colore rosso rubino intenso e brillante con riflessi granati.

ABBINAMENTO ALLA RICETTA

Anche oggi un vino rosso per un piatto ricco di sapore, ma dalla struttura garbata ed una spezia lieve

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Per il pane: procedere come un normalissimo pane bianco, a fine impasto aggiu...
Un formato di pasta tipico della Puglia, molto noto ed amato; condito qui in ...
Un risotto di tradizione che si nobilita con la cacciagione di piuma. Un piat...
La carne è l'ingrediente del cuore di Paolo Bodon: qui una ricetta tra...
Ricetta a cura del ristorante "Noce" di Brescia
Cuochi professionisti
La Rucola
Officina Cucina
Lorenzaccio
Dispensa pani e vini
Castello di Serle
Due angeli
Artigliere
Rigoletto
Ristorante Hosteria
Seguici su