Rotolini di anguilla con giardiniera profumata all’aceto di dragoncello

  • Tipologia
    antipasti
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "Esplanade" di Desenzano

INGREDIENTI
  • 2 anguille vive
  • verdure per giardiniera (carote, zucchine, cipolline borratane, finocchi, peperoni, cavolfiore, fagiolini, dragoncello)
PREPARAZIONE

Pelare e sfilettare le anguille.
Salare e pepare e arrotolarle con la parte scura interna,legarle e rosolarle in una padella a fuoco moderato e terminare la cottura in forno a 160°per circa 10 minuti.
A questo punto disporre le anguille in un recipiente alto e irrorarle con una marinatura ottenuta facendo bollire in parti uguali aceto,vino bianco e acqua con carote cipolle, sedano  e aromi (pepe, bacche di ginepro, timo, aglio, alloro).
Lasciare in infusione per alcuni giorni e servire accompagnata da una giardiniera preparata in modo classico.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Sul Sebino i buongustai sono abituati a consumare le «sardine», e...
Ammorbidire la colla di pesce in acqua e ghiaccio; strizzarla diluirla nel br...
Stufare lo scalogno tritato in una padella con olio extravergine, aggiungervi...
La chiave per la riuscita di questo piatto sta in gran parte nell’atten...
Il mare più esclusivo e l’orto di casa in una preparazione che n...
Cuochi professionisti
Seguici su