Risotto mantecato con olio ai gamberi, gallinella e pistacchi

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
    3 ore
  • Difficoltà
    media

n primo classicissimo e di tradizione che però con l’inserimento del pesce appare decisamente più originale ed adatto anche all’estate.

INGREDIENTI

Per 4 persone:

  • 280 gr di riso vialone nano (mantovano)
  • 8 gamberi rossi Sicilia
  • olio extravergine del Garda
  • 250 gr. di filetti di gallinella
  • 70 gr. di pistacchi di Bronte tritati

Per il brododi pesce:

  • due litri di acqua
  • 1 carota
  • 1 scalogno
  • 1 cipolla bianca
  • 2 gambe di sedano
  • sale grosso
  • testa e lisca della gallinella
  • il carapace dei gamberi
PREPARAZIONE

Pulire i gamberi rossi, tenere le teste per il brodo e frullare la polpa con quattro cucchiai d’extravergine, tenere in frigorifero.
Per il brodo: mettere tutti gli ingredienti a freddo in una padella, portare a bollore, abbassare e far cuocere a fuoco lento per circa un ora. Filtrare.

Tagliare a bocconcini i filetti di gallinella, cuocere in una padella con olio extravergine, sale e pepe dalla parte della pelle per 3 minuti e tenere in caldo.

Tostare il riso con un goccio di olio extravergine, scaldarlo bene, aggiungere il brodo ( ben caldo); continuare a mescolare e tenere coperto con il brodo fino a cottura ultimata. Togliere dal fuoco e mantecare con l’olio di gamberi rossi e pepe a mulinello. Servire in un piatto, con i bocconcini di gallinella arrostita e una spruzzata di pistacchi tritati.

CHEF
Zafferano
Franciacorta vini
Betella Franciacorta rosé ardì

Da una delicata macerazione a freddo di sole uve Pinot Noir nasce Betella Rosé, gioiello enologico caratterizzato da vivaci note cerasuole e leggeri riflessi ramati. Il suo bouquet di rosa selvatica e frutti rossi esprime al meglio le qualità di questo Franciacorta, donandogli un gusto pieno e vigoroso; intensa struttura, grande nervatura e persistenza aromatica.

ABBINAMENTO ALLA RICETTA

Piatto raffinato, di grande intensità e sapidità, richiede un vino di estrema nervatura e struttura per armonizzare al meglio.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Questo piatto ha preso il nome di Risotto dell'alleanza perché e nata ...
Mettere le fragoline ben nettate in una terrina, cospargerle con lo zucchero,...
Le preparazioni di carne in crosta hanno il pregio di mantenere la suadenza d...
Ricetta a cura del ristorante "Vivione" di Berzo Demo
Cuocere le patate in abbondante acqua leggermente salata, sbucciarle, passarl...
Cuochi professionisti
Artigliere
Il mirto dell'Hotel Parco della fonte
Da Nadia
Albergo Rosa
Lorenzaccio
Officina Cucina
Il Gelso di San Martino
A filo d'acqua
Seguici su