Risotto filante con salmì dipernici e olive Lecino

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "Hosteria" di Brescia

INGREDIENTI
  • 2 pernici
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 chiodo di garofano
  • 2 bacche di ginepro
  • 1 cipolla
  • ½ litro di vino rosso buono
  • brodo di carne q.b.
  • 250 g di burro
  • riso
  • formaggio dolce
  • olive denocciolate
PREPARAZIONE

Buttare in un tegame due pernici, una carota, una costa di sedano, un chiodo di garofano, due bacche di ginepro e una cipolla.
Rosolare il tutto molto bene, bagnare con ½ litro di vino rosso.
Cuocere per 1 ora a fuoco lento, avendo cura di tenere sempre bagnate le pernici con brodo di carne. Spolpare le pernici, tritare al coltello la carnetta e le verdure cotte. Unire in un nuovo tegame tutti gli ingredienti, aggiungervi 250 g di burro e insaporire a piacere.
Preparare un normale risotto mantecandolo con abbondante formaggio dolce, finire con il salmì cosparso a mò di salsa e guarnire con olive denocciolare abbondanti.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ricetta a cura del ristorante "Quintessenza" di Moniga
Doppia cottura e presentazione assolutamente innovativa per queste lumache di...
Raro, aristocratico ma di straordinario sapore, il granchio reale si esalta i...
Unire panna, latte, zucchero, destrosio e sale, frullare per 2/3 minuti con u...
Mettere le pesche, spellate, in un casseruolino, bagnarle con lo sciroppo cal...
Cuochi professionisti
Il mirto dell'Hotel Parco della fonte
Dispensa pani e vini
Ristorante Aquariva
Relais Goumand
San Marco
Il Gelso di San Martino
Artigliere
Rigoletto
Seguici su