Risotto filante con salmì dipernici e olive Lecino

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "Hosteria" di Brescia

INGREDIENTI
  • 2 pernici
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 chiodo di garofano
  • 2 bacche di ginepro
  • 1 cipolla
  • ½ litro di vino rosso buono
  • brodo di carne q.b.
  • 250 g di burro
  • riso
  • formaggio dolce
  • olive denocciolate
PREPARAZIONE

Buttare in un tegame due pernici, una carota, una costa di sedano, un chiodo di garofano, due bacche di ginepro e una cipolla.
Rosolare il tutto molto bene, bagnare con ½ litro di vino rosso.
Cuocere per 1 ora a fuoco lento, avendo cura di tenere sempre bagnate le pernici con brodo di carne. Spolpare le pernici, tritare al coltello la carnetta e le verdure cotte. Unire in un nuovo tegame tutti gli ingredienti, aggiungervi 250 g di burro e insaporire a piacere.
Preparare un normale risotto mantecandolo con abbondante formaggio dolce, finire con il salmì cosparso a mò di salsa e guarnire con olive denocciolare abbondanti.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ricetta a cura del ristorante "San Vitale" di Coccaglio
Il Grana Padano e liquirizia, sono due amici... liquirizia e limone, due aman...
Semplicità e grande attenzione alle cotture in un piatto che valorizza...
Contorno tra i più diffusi un tempo, la giardiniera in molte case &egr...
La punta di sapore caratteristica del Fatulì (altra golosità de...
Cuochi professionisti
Castello Malvezzi
Ristorante Hosteria
La mongolfiera dei sodi
Due angeli
Da Nadia
Capoborgo
Miramonti l'altro
Gaudio
Villa Aurora
Seguici su