Risottino al Franciacorta e provola

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
    20 min
  • Difficoltà
    media

Un risotto realizzato secondo le regole auliche di questa preparazione tipicamente italiana, dove il territorio bresciano parla attraverso uno dei suoi prodotti di eccellenza riconosciuta, qual è il Franciacorta, mentre la mantecatura ha il brio fumoso della provola.

INGREDIENTI

Per 4 persone:

  • Riso Carnaroli gr 280;
  • Franciacorta Brut gr 200;
  • provola fumé gr 80;
  • burro gr 20;
  • olio d’oliva extra gr 20;
  • cipolla bianca gr 40;
  • Grana Padano gr 50;
  • brodo di carne gr 1500
PREPARAZIONE

Rosolare dolcemente la cipolla tritata in una pentola con una parte di olio e burro. Unire il riso e tostarlo, bagnare con metà del Franciacorta, lasciare evaporare e continuare la cottura col brodo versandolo di tanto in tanto. A cottura ultimata, togliere dal fuoco e mantecare con il rimanente burro, olio, provola affumicata tritata, grana padano grattato e il restante Franciacorta. Mescolare tutto con attenzione e servire cremoso. Guarnire ogni piatto con due fette di provola tagliate sottili.

CHEF
Antica Cascina San Zago
Franciacorta vini
Franciacorta Saten docg Carpediem

Chardonnay 100% Vendemmia manuale, spremitura soffice. Fermentazione a temperatura controllata. Conservazione in botti d'acciaio e rifermentazione in bottiglia per 24 mesi. Colore giallo paglierino. Profumo variegato e complesso dove permane una fragranza di frutto. Sapore suadente e persistente. Perlage fine ed equilibrato.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Creatività nella proposta e ingredienti di qualità per questo a...
Mettere tutti gli ingredienti nel frullatore e lavorare il composto finch&eac...
Un pesce tra i più presenti nelle carte dei ristoranti ed in qualche m...
Fabio Mazzolini inizia la sua settimana di ricette per i lettori del Giornale...
Imburrare quattro stampi piccoli, (vanno assai bene quelli per il crem carame...
Cuochi professionisti
Castello Malvezzi
La Colombera
Leon d'oro
Ristorante Hosteria
Lorenzaccio
La Madia
Miramonti l'altro
Castello di Serle
Seguici su