Riso al nero di seppia - Un’idea brillante

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
    1 ora e 20 min
  • Difficoltà
    media

Dopo lo zafferano dorato e le barbabietole rosse, lo studio cromatico sul risotto ha portato Gualtiero Marchesi a quest’«idea brillante» con il nero di seppia naturalmente opaco reso brillante dall’argento alimentare (che trovate nei negozi di prodotti per la pasticceria)

INGREDIENTI
  • Carnaroli
  • cipolla
  • olio,pecorino
  • brodo di pesce
  • nero di seppia
  • argento alimentare

 

PREPARAZIONE

Cuocere del riso nel modo classico con soffritto di cipolla e tostatura, bagnando poi a mano a mano col brodo di pesce. Quindi aggiungere anche il di nero di seppia. In seguito mantecare il risotto con un filo di olio extravergine d’oliva e pecorino grattugiato.
Infine mettere il risotto in un piatto e cospargerlo con le scaglie di argento alimentare.

CHEF
Relais Goumand
Franciacorta vini
Franciacorta Brut Proemio

Uve:Chardonnnay 70% Pinot nero 30%. Pressatura soffice per estrarre solo mosto fiore.Affinamento almeno 30mesi sui lieviti e dopo la sboccatura altri 8mesi in bottiglia. Perlage molto 

ABBINAMENTO ALLA RICETTA

Il piatto richiede un vino giovane e fresco che accompagni senza prevalere. Questo Brut è l’ideale.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Disporre la farina a fontana sul tavolo di marmo. Riunire nel mezzo il burro,...
Ricetta a cura del ristorante "Hosteria" di Brescia
La cucina Toscana fa spesso capolino nelle ricette di Mauro Puccini, ma, come...
Tagliare a pezzi il maialino, salare e pepare e in una casseruola con olio ev...
Il Fatulì è un formaggio raro e che ha rischiato di non essere ...
Cuochi professionisti
Il mirto dell'Hotel Parco della fonte
Artigliere
Bottega di Vittorio
Da Nadia
Ristorante Aquariva
Dispensa pani e vini
Relais Goumand
Lorenzaccio
Ristorante Capriccio
Seguici su