Petto d'anatra tartufato

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
    1 ora e 45 min
  • Difficoltà
    media

Ricetta a cura del ristorante "Agli Angeli" di Gardone Riviera

INGREDIENTI
  • 4 petti di faraona
  • 160 g tartufo valtenesi
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 filetti acciughe
  • olio d'oliva q.b.
  • burro chiarificato
PREPARAZIONE

 

Soffriggere l'aglio e le acciughe con l'olio, soffriggere il tartufo tagliato a fettine e cuocere per circa 1 ora.

Pulire il petto, incidere con un coltellino e farcirlo con la base di tartufo. Imbustare in sacchetti per sottovuoto e cuocere immerso in acqua per 30 minuti a 65° gradi, quindi dorare in padella con burro chiarificato. Scaloppare il petto e accompagnare con polenta e salsa tartufo.  

 

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
L’idea forte e la stravaganza sta nell’inusuale abbinamento di un...
Pulite i piccioni privandoli delle interiora e fiammeggiateli delicatamente p...
Una delle grandi lezioni della nuova cucina italiana imposta da Marchesi &egr...
Ricetta a cura del ristorante "Enrico VIII" di Brescia
Lavorare a crema il burro con metà dello zucchero. Aggiungere uno alla...
Cuochi professionisti
Ristorante Hosteria
Speranzina
La mongolfiera dei sodi
La Piazzetta
Officina Cucina
La grande limonaia del Lefay Resort
La tortuga
Castello di Serle
Seguici su