Petto d'anatra tartufato

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
    1 ora e 45 min
  • Difficoltà
    media

Ricetta a cura del ristorante "Agli Angeli" di Gardone Riviera

INGREDIENTI
  • 4 petti di faraona
  • 160 g tartufo valtenesi
  • 1 spicchio d'aglio
  • 2 filetti acciughe
  • olio d'oliva q.b.
  • burro chiarificato
PREPARAZIONE

 

Soffriggere l'aglio e le acciughe con l'olio, soffriggere il tartufo tagliato a fettine e cuocere per circa 1 ora.

Pulire il petto, incidere con un coltellino e farcirlo con la base di tartufo. Imbustare in sacchetti per sottovuoto e cuocere immerso in acqua per 30 minuti a 65° gradi, quindi dorare in padella con burro chiarificato. Scaloppare il petto e accompagnare con polenta e salsa tartufo.  

 

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ravvivare la dolcezza della sogliola con una punta d’aceto suadente: un...
Ricetta a cura del ristorante "Convento" di Castrezzato
Dopo lo zafferano dorato e le barbabietole rosse, lo studio cromatico sul ris...
Sciogliere il cioccolato a bagnomaria con due cucchiai d’acqua, lavorat...
Semplicità e grande attenzione alle cotture in un piatto che valorizza...
Cuochi professionisti
Antica Cascina San Zago
Bottega di Vittorio
Gambero
Le Frise
La mongolfiera dei sodi
Ristorante Aquariva
Ristorante Capriccio
Il mirto dell'Hotel Parco della fonte
Villa Aurora
Seguici su