Petto d'anatra con lime e miele

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
    45 min
  • Difficoltà
    media

La dolce laccatura al miele contrastata dall'acidità del lime rendono ancor più accattivante questo succulento petto d'anatra.

INGREDIENTI

Per 4 persone:

  • 400 gr patate
  • 50 gr burro
  • 200 gr latte
  • sale pepe e noce moscata
  • 2 petti d'anatra
  • 1 lime
  • 40 gr miele
  • 2 noci di burro
  • rosmarino
  • 100 gr brodo vegetale
PREPARAZIONE

Mettere a bollire le patate e scaldare il latte con il burro. Pulire da eventuali piccole piume il petto d'anatra e incidere la pelle in modo che in cottura rimanga piu croccante. In un tegame meglio se di rame mettere pochissimo olio di oliva, adagiare i petti con la pelle a contatto del tegame a fuoco alto (cosi la pelle rilascia tutto il grasso), mettere il rametto di rosmarino e girare in modo da rendere morbida e la carne.

Una volta dorato e quasi cotto, eliminare il grasso, laccare con il miele la pelle croccante, bagnare il tutto con il succo di lime e una noce di burro, con poco brodo vegetale in modo da legare bene la salsa. Cotte le patate passarle, aggiungere il latte caldo con il burro, sistemare con sale, pepe, noce moscata e poco parmigiano.

Presentazione: mettiamo nel piatto la purea di patate, adagiare il petto scaloppato con la sua salsa. Se nel tagliare il petto rimanesse del sangue lo aggiungiamo nel tegame per rendere più saporita la salsa.

Franciacorta vini
Brut Millesimato

Uvaggio Chardonnay/Pinot nero; colore giallo di media intensità, con riflessi tendenti al verde; profumo delicato di frutta matura, pera e pesca, di silice e miele d'agrumi; ottima acidità e struttura, sapido minerale e persistente sul finale, cremoso. Accostamenti gastronomici: crostacei in genere, pesce cucinato con salse saporite.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Mettere le fragoline ben nettate in una terrina, cospargerle con lo zucchero,...
Piatto storico della tradizione rovatese e franciacortina: questa è la...
Mescolare in una terrina 250 grammi di zucchero con i tuorli d’uova, ev...
Una tecnica giapponese per un piatto «semplicemente» difficile!!!!
Cuochi professionisti
Carlo Magno
Hostaria Uva Rara
La Colombera
La grande limonaia del Lefay Resort
San Marco
La Rucola
Le Frise
Villa Calini
La tortuga
Seguici su