Pesche ripiene infiammate

  • Tipologia
    dessert
  • Tempo di preparazione
    30 min
  • Difficoltà
    media
INGREDIENTI

Per 6 persone:

  • 6 belle pesche mature
  • Uno sciroppo composto di 1/4 di litro di vino bianco, 100 gr. di zucchero e un pizzico di vaniglina
  • Un composto di panna montata e di amaretti schiacciati
  • Zucchero fine
  • 2 bicchierini di Aurum e 1 bicchierino di brandy mescolati
PREPARAZIONE

Mettere le pesche, spellate, in un casseruolino, bagnarle con lo sciroppo caldo e farle ammorbidire per qualche minuto a calore dolcissimo; sgocciolarle, dividerle in due, levare il nocciolo e un poco della polpa nell’interno, riempirle di panna e amaretti ridando loro la forma primitiva.
Mettere le pesche sopra un piatto che regga il calore, cospargerle di zucchero fine, versare il liquore, già caldo, in un angolo del piatto, infiammarlo e col cucchiaio versarlo sulle pesche; servirle ancora in fiamme.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Piatti di tradizione rivisitata grazie alla crema di mais, che il Taleggio le...
Ricetta a cura del ristorante "Antico Stemma" di Barbariga
Setacciare insieme le farine ed il lievito. Lavorare in una terrina i tuorli ...
Sul Sebino i buongustai sono abituati a consumare le «sardine», e...
Questa è la ricetta dei ravioli di Rosi Fornasari, 100 anni, la ricett...
Cuochi professionisti
Artigliere
Ristorante Aquariva
Antica Cascina San Zago
Speranzina
Hostaria Uva Rara
Villa Feltrinelli
Seguici su