Pesche ripiene infiammate

  • Tipologia
    dessert
  • Tempo di preparazione
    30 min
  • Difficoltà
    media
INGREDIENTI

Per 6 persone:

  • 6 belle pesche mature
  • Uno sciroppo composto di 1/4 di litro di vino bianco, 100 gr. di zucchero e un pizzico di vaniglina
  • Un composto di panna montata e di amaretti schiacciati
  • Zucchero fine
  • 2 bicchierini di Aurum e 1 bicchierino di brandy mescolati
PREPARAZIONE

Mettere le pesche, spellate, in un casseruolino, bagnarle con lo sciroppo caldo e farle ammorbidire per qualche minuto a calore dolcissimo; sgocciolarle, dividerle in due, levare il nocciolo e un poco della polpa nell’interno, riempirle di panna e amaretti ridando loro la forma primitiva.
Mettere le pesche sopra un piatto che regga il calore, cospargerle di zucchero fine, versare il liquore, già caldo, in un angolo del piatto, infiammarlo e col cucchiaio versarlo sulle pesche; servirle ancora in fiamme.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
La tradizione veneta della sala “pearà” in un piatto schi...
Ricetta a cura della trattoria "Castello" di Serle
Ricetta a cura del ristorante "Noce" di Brescia
Anche il puledro è tra le carni poco utilizzate , soprattutto in famig...
Il baccalà fa parte da secoli della tradizione gastronomica bresciana,...
Cuochi professionisti
Carlo Magno
La grande limonaia del Lefay Resort
Lorenzaccio
La tortuga
Trattoria da Eva
Il mirto dell'Hotel Parco della fonte
La mongolfiera dei sodi
Il labirinto
Seguici su