Parmigiana di melanzane scomposta con capesante marinate in acqua di pomodoro

  • Tipologia
    antipasti
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "Al Gambero" di Calvisano

INGREDIENTI

 

(per 4 persone)

  • 2 melanzane
  • 20 filetti di pomodoro spellati
  • 20 foglie di basilico
  • 12 capesante
  • l’acqua dei pomodori
  • sale e pepe q.b.
  • olio per frittura
  • ricotta stagionata
  • pecorino
  • grana
  • 100 cc. di olio extravergine del Garda

 

PREPARAZIONE

 

Tagliare una melanzana e  mezza in dischi di 4 cm. Friggerli in abbondante olio.

La rimanente metà tagliarla in dischi di 1 cm e cuocerla sulla piastra. 

Marinare le capesante nell’acqua di pomodoro per circa 30 minuti.

Foderare uno stampo da plum-cake con le melanzane alla piastra. Riempirli con strati di melanzane fritte, filetti di pomodoro e foglie di basilico, salando e pepando ogni strato. Mettere un peso sulla terrina e far riposare in frigorifero per 24 ore. Tagliare la parmigiana in 3 pezzi per piatto, adagiarvi sopra le capesante, un filetto di pomodoro, un cucchiaino di ricotta stagionata, un pezzetto di pecorino. Terminare il piatto con una spolverata di parmigiano e un filo d’olio.

 

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ricetta a cura del ristorante "Afilod'acqua" di Sulzano
La freschezza del lime e dello zenzero per un pesce grasso ma che alla fine r...
"Rosso e nero", una delle creazioni del Maestro che gioca con le apparen...
Ecco la riproposizione dell'idea di spiedo bresciano, a lunga cottura che rie...
Ricetta a cura del ristorante "Enrico VIII" di Brescia
Cuochi professionisti
Officina Cucina
Il labirinto
Dispensa pani e vini
Ristorante Trattoria 1960
Castello di Serle
Ristorante Capriccio
San Marco
Lorenzaccio
Seguici su