Pancia di vitello... grigliata

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
    1 ora
  • Difficoltà
    media
INGREDIENTI

Per 4 persone.

Per la pancia di vitello:

  • 1,200 kg
  • Pancia di vitello
  • timo
  • aglio
  • sale

 

Per la maionese:

  • 3 tuorli d'uovo
  • 1 cucchiaio di senape
  • 1 rapa rossa
  • brodo vegetale
  • aceto di vino bianco
  • olio
  • sale
  • pepe

 

Per le cipolle:

  • 2 cipolle rosse di Tropea
  • 500 ml. aceto di vino bianco
  • zucchero semolato
  • sale q.b.
PREPARAZIONE

Dopo aver tolto il grasso in eccesso, tagliare la pancia in porzioni di circa 300 gr. l'una, condirle con timo aglio e sale, e poi cuocerle sottovuoto a 70° per circa 24 ore (oppure in un sacchetto chiuso in acqua senza farla bollire). In una ciotola sbattere energicamente i tuorli aggiungendo l'olio fino ad ottenere una maionese morbida e vellutata, che aggiusteremo di sapore con sale, pepe, aceto e senape di Digione.

Cuocere la rapa rossa a vapore e frullarla aggiungendo un mestolino di brodo; passare al setaccio e aggiungere alla maionese. Far bollire l'aceto con un pizzico di sale e lo zucchero, facendo un agrodolce dove cuoceremo le cipolle per due minuti circa. Aprire il sottovuoto della pancia di vitello e arrostirla in padella aggiustando di sale. Disporre in un piatto la maionese, adagiarvi la pancia arrostita e guarnire con la cipolla rossa in agrodolce.

Franciacorta vini
A Liquè

Ottenuto da una prevalenza di Chardonnay unita a Pinot nero e bianco, A lique’ si propone come Franciacorta essenziale, che intende dare la parola a vigna e terroir  essendo privo (α) del contributo della  liqueur. Essenziale e netto, è caratteristico nella sua sapidità lieve.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
La sferzata di sapore dell'acciuga e del caviale per trasformare un semplice ...
I funghi ed in particolare i porcini sono tra i doni di maggior pregio dell&r...
Mettere le fragoline scelte una per una in una terrina, ricoprirle con il vin...
Preparazione del roast beef: rosolare la carne a fiamma vivace con un filo d&...
Ricetta a cura del ristorante "Il Romanino" di Collebeato
Cuochi professionisti
Due colombe
La Colombera
Zafferano
Carlo Magno
Leon d'oro
Antica Cascina San Zago
Il Gelso di San Martino
La Madia
Seguici su