Malfatti di formaggio Tombea

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
    30 min
  • Difficoltà
    facile

Malfatti Formaggio raro e straordinario il Tombea è vanto esclusivo della Valvestino ed uno dei grandi giacimenti golosi del Bresciano. E in questa preparazione ha un ruiolo da protagonista assoluto

INGREDIENTI

Per 6 persone:

  • 600 gr di Tombea
  • 300 gr di spinaci lessati e strizzati (freddi)
  • 175 gr di farina
  • 3 uova

 

PREPARAZIONE

La prima operazione, quella meno semplice è procurarsi del Tombea. Quindi tritare il formaggio, aggiungere gli spinaci sminuzzati al coltello, le uova e la farina. Mescolare l'impasto in modo da renderlo omogeneo.

Creare dei cilindri, poi dei bocconcini che, passati tra le mani, formeranno la classica forma ovoidale. Cuocere per pochi minuti in acqua bollente salata e ripassare in padella con un altro poco di Tombea e, a piacere, degli spinaci frullati. Servire con un poco di sedano tagliato fine.

Franciacorta vini
Brut Millesimato

Franciacorta di pura sensibilità ottenuto dalle migliori uve delle migliori annate. La parziale fermentazione in barrique di rovere ed il lungo affinamento sui lieviti donano ad ogni bicchiere morbidezza e complessità sfocianti nel piacevole occhieggiare di vaniglia, mandorla e noce uniti alla fragranza del pane appena sfornato. Esalta i sapori senza mai prevalere.

ABBINAMENTO ALLA RICETTA

Formaggio saporito e ricco di aroma, cerca un vino piuttosto strutturato, in questo caso la percentuale di Pinot Nero gioca un ruolo fondamentale, arricchendo l’aroma del vino di sfumature speziate e vegetali.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ricetta a cura del ristorante "Hosteria" di Brescia
Mettere a bagno l'uva passa nel vino per diverse ore. Preparare la crema past...
Ricetta a cura del ristorante "Villa Fiordaliso" di Gardone Riviera
Il baccalà fa parte da secoli della tradizione gastronomica bresciana,...
Impastare la farina, le uova, il latte, 30 grammi di burro, il lievito preso ...
Cuochi professionisti
Ristorante Hosteria
Il mirto dell'Hotel Parco della fonte
Villa Feltrinelli
Ristorante Trattoria 1960
La tortuga
Al porto
Capoborgo
Seguici su