Maialino da latte affumicato, patate e verza saltate all’aceto di Modena

  • Tipologia
    antipasti
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura de "La Trattoria 1960" di Brescia

INGREDIENTI
  • un filetto di maiale del peso di  800 g circa
  • 50 g di sale fino
  • 40 g di zucchero di canna
  • pepe in grani
  • semi di finocchio
  • foglie di verza
  • patate
  • burro
  • olio extravergine di oliva
  • aceto balsamico
PREPARAZIONE

Pareggiare, sgrassare e dare forma cilindrica ad un filetto di maiale del peso di 800 g.
Preparare una mistura con i 50 g di sale fino, i 40g di zucchero di canna, il pepe in grani, e  i semi di finocchio; massaggiare la carne, avvolgerla in un canovaccio insieme alla rimanente mistura, riporla su un piatto, conservarla in frigo per 24 ore fino alla quasi completa perdita dei liquidi  di vegetazione. Trascorso questo tempo, pulire la carne dai residui della mistura e affettarla sottilmente. Tagliare a strisce sottili delle foglie di verza, debitamente mondate dalla costa più dura, tagliare a cubetti della patate sbucciate; sbollentare separatamente la verdura, saltarla in un tegame con un cucchiaio di burro, salare, mantenere la verdura croccante. Servire la carne con la verdura calda. Condire con una vinaigrette emulsionando in eguali parti olio extravergine di oliva ed aceto balsamico.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ricetta a cura del ristorante "Convento" di Castrezzato
Un soufflé con un formaggio erborinato ma dolce con un’insalata ...
La guancetta è da sempre uno dei bocconi più prelibati dei pesc...
Il Tombea, rarità dell’Alto Garda, è il protagonista di u...
Ricetta a cura del ristorante "Carlo Magno" di Collebeato
Cuochi professionisti
Miramonti l'altro
Castello Malvezzi
Villa Calini
Castello di Serle
San Marco
Da Nadia
La Rucola
Villa Fiordaliso
Seguici su