Maiale al Franciacorta Rosé con spinacini e pancetta

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
    40 min
  • Difficoltà
    facile
INGREDIENTI

Per 4 persone:

  • gr. 800 filetto di maiale
  • gr. 40 pancetta stesa
  • dl.1 Franciacorta rosè
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine
  • burro
  • 1 carota
  • mezza cipolla
  • rosmarino
  • spinacini
PREPARAZIONE

Pulire il filetto di maiale in modo da ottenere un pezzo completamente magro dividerlo in 4 medaglioni, avvolgerli nella pancetta salare e pepare e rosolarli in una padella antiaderente infornare a 165 °C e 20% di umidità (con un po’ d’acqua in una bacinella) fino ad arrivare ad una temperatura al cuore di 65°C.

Per la salsa: rosolare in una pentola gli scarti del filetto infarinati e pepati, in olio caldo con trito di sedano, carota, cipolla e rosmarino, quando è tutto ben rosolato, bagnare col Franciacorta Rosè, quindi con acqua e ridurre fino ad ottenere la giusta densità.

Passare allo colino. Mettere al centro del piatto alcune foglioline di spinacini apoggiare i filettini, nappare con la salsa e posizionarvi delle fettine di pancetta precedentemente essiccate in forno.

CHEF
Hostaria Uva Rara
Franciacorta vini
Montenisa Brut Rosè

Pinot Nero in purezza colore rosato, spuma cremosa con perlage fine e persistente. Il profumo è intenso, composito e particolare, che riporta alle peculiarità del vitigno di origine. Al palato si presenta pieno e complesso, particolarmente sapido  ed equilibrato.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Macinare le castagne e mescolarle ai tuorli e allo zucchero, lavorando a lung...
Un antipasto con l’appeal gradevolissimo di un dessert in un gioco di s...
Ricette a cura del ristorante "Castello Malvezzi" di Brescia
In acqua salata cuocere gli ziti; stenderli su un cannovaccio e lasciar raffr...
Cuochi professionisti
Leon d'oro
Zafferano
Bottega di Vittorio
Antica Cascina San Zago
Hostaria Uva Rara
Albergo Rosa
Officina Cucina
Il labirinto
Seguici su