Il semifreddo al carkadè con gelatina d’arance e granite d’arance e anice

  • Tipologia
    dessert
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "San Vitale" di Coccaglio

INGREDIENTI
  • 100 g panna montata
  • 100 g di albume a meringa montato con 50 g di zucchero
  • 100 g sciroppo di zucchero preparato con l’acqua di infusione del carkadè e con 50 g di zucchero e portato al bollore
  • 2 fogli di colla di pesce ammorbiditi in acqua fredda

 

  • 3 fogli di colla di pesce
  • 150 g succo d’arance
  • 50 g zucchero
  • 100 g succo d’arance
  • 50 g zucchero
  • 1 bicchierino di anice
PREPARAZIONE

Per il semifreddo, sciogliere la colla di pesce e unirla alla meringa, aggiungere lo sciroppo di carkadè e poi la panna, mettere negli stampini e gelare.
Per la gelatina mettere a ridurre l’arancia e lo zucchero, dopo pochi minuti togliere dal fuoco e sciogliervi la colla di pesce. Mettere negli stampini o usare una placchetta, una volta che la gelatina fredda si e’ rappresa potrete rotolare le gelatine nello zucchero, ma solo all’ultimo momento.
Per la granita mescolare arance, anice e zucchero e mettere in una sorbettiera per la granita. Se in casa non c’e’ potete congelare e farne un blocchetto e  usare la grattugia.
Servite i tre prodotti ottenuti insieme, grazie a colori e forme non avranno bisogno di decorazioni particolari.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Eliminare torsolo e semi delle mele col vuotamele, e far loro una leggera inc...
Battere in una bacinella di rame i bianchi d’uova con lo zucchero; aggi...
Ricetta a cura del ristorante "San Vitale" di Coccaglio
Sul Sebino i buongustai sono abituati a consumare le «sardine», e...
Il Castello di Serle inizia la sua settimana con questa riedizione d'una rice...
Cuochi professionisti
Ristorante Capriccio
Relais Goumand
Il mirto dell'Hotel Parco della fonte
Castello di Serle
La Rucola
Artigliere
Leon d'oro
Antica Cascina San Zago
Seguici su