Il piatto dell'orto: verdure, erbe e fiori commestibili

  • Tipologia
    antipasti
  • Tempo di preparazione
    20 min
  • Difficoltà
    facile

Il piatto dell'orto è quasi un emblema della filosofia di Stefano Baiocco; nasce infatti, innanzitutto, dalla cura maniacale che lo chef dedica al suo orto a Villa Feltrinelli per avere ogni giorno la freschezza e l'aroma unico di decine di erbe e fiori diversi.

INGREDIENTI

Per 4 persone:

  • 2 foglie di bietola
  • 4 cipollotti
  • 4 asparagi
  • 4 lamine di zucchine
  • 4 lamine di carote
  • 4 spicchi di carciofi
  • 4 pomodorini datterino
  • 4 ravanelli
  • 4 peperoni friggitelli
  • favette e piselli sgusciati
  • erbe e fiori a seconda della stagione
  • spicchi di aglio
  • rametto di rosmarino
  • cotenna di prosciutto
PREPARAZIONE

Fate rosolare in una cocotte l'aglio, il rosmarino e la cotenna di prosciutto in olio di oliva; togliete la guarnizione aromatica ed aggiungete tutte le verdure tranne le favette ed i piselli che aggiungerete giusto all'ultimo istante.

Abbiate cura di tenere la fiamma non troppo alta e di mettere un coperchio sopra la cocotte, il vapore che si creerà vi aiuterà a cuocere le verdure stesse.

Adagiate tutti gli elementi nel piatto in modo voluminoso e terminate con delle erbe aromatiche e dei fiori commestibili a seconda della stagione.

CHEF
Villa Feltrinelli
Franciacorta vini
Santus Brut

Colore giallo oro, elegante, di grande struttura e persistenza, con note di frutta matura. Al palato è cremoso, sapido e complesso. Uve: chardonnay 80% e pinot nero 20% Vinificazione: pressatura soffice, macerazione sulle bucce, fermentazione alcolica e malolattica 80% in vasca inox, 20% in barriques. Affinamento in bottiglia sui lieviti: minimo 21 mesi.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ricetta a cura del ristorante "Vivione" di Berzo Demo
Ravvivare la dolcezza della sogliola con una punta d’aceto suadente: un...
Un carré d'agnello arrosto può apparire piatto scontato. Ma nel...
Tritare grossolanamente il coniglio, la cipolla e far rosolare nell'olio; reg...
Cuochi professionisti
Albergo Rosa
La grande limonaia del Lefay Resort
Speranzina
La Colombera
Zafferano
Le Frise
San Marco
La mongolfiera dei sodi
Seguici su