Il gran risotto alle erbette di montagna, crema di fatulì affumicato e stracotto d'asino

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "Vivione" di Berzo Demo

INGREDIENTI
  • riso carnaroli
  • erbe sbollentate
  • fatulì
PREPARAZIONE

Procedere alla cottura del risotto nella maniera classica, addizionando verso la fine le erberte sbollentate e battute (le erbe variano molto a secondo del luogo e per periodo di raccolta). Nel frattempo preparare un crema leggermente legata con il fatuli(formaggio locale di capra affumicato).Una volta cotto il riso al dente e ben mantecato, impiattare, disponendovi al centro un cubo regolare di stracotto con il suo fondo di cottura. Decorare con 2 cucchiaiate di crema di fatuli.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Setacciare la farina sul piano di lavoro e impastarla con l'uovo, il sale e l...
Carne rossa d’una razza nobile, opportunamente marezzata, per una ricet...
Ricetta a cura del ristorante "La bottega di Vittorio" di Brescia
Versare in una brocca di plastica la frutta fresca, aggiungere gli zuccheri, ...
Anche il puledro è tra le carni poco utilizzate , soprattutto in famig...
Cuochi professionisti
Le Frise
Zafferano
Miramonti l'altro
Officina Cucina
Speranzina
Gambero
Da Nadia
Albergo Rosa
Ristorante Hosteria
Seguici su