Il gran risotto alle erbette di montagna, crema di fatulì affumicato e stracotto d'asino

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "Vivione" di Berzo Demo

INGREDIENTI
  • riso carnaroli
  • erbe sbollentate
  • fatulì
PREPARAZIONE

Procedere alla cottura del risotto nella maniera classica, addizionando verso la fine le erberte sbollentate e battute (le erbe variano molto a secondo del luogo e per periodo di raccolta). Nel frattempo preparare un crema leggermente legata con il fatuli(formaggio locale di capra affumicato).Una volta cotto il riso al dente e ben mantecato, impiattare, disponendovi al centro un cubo regolare di stracotto con il suo fondo di cottura. Decorare con 2 cucchiaiate di crema di fatuli.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Allineare le fette di pan di Spagna su due piatti: bagnarne una metà c...
Lessare la zucca tagliata a tocchetti, con la patata, la carota e la cipolla ...
Sbucciare le castagne, lessarle in acqua leggermente salata, scolarle, toglie...
Il coregone è la bandiera del Garda e non c’è cuoco che i...
In una terrina montare a spuma i tuorli con lo zucchero e la scorza di limone...
Cuochi professionisti
Villa Feltrinelli
Lorenzaccio
La tortuga
Gambero
Artigliere
Rigoletto
Zafferano
Villa Fiordaliso
Al porto
Seguici su