Il gran risotto alle erbette di montagna, crema di fatulì affumicato e stracotto d'asino

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "Vivione" di Berzo Demo

INGREDIENTI
  • riso carnaroli
  • erbe sbollentate
  • fatulì
PREPARAZIONE

Procedere alla cottura del risotto nella maniera classica, addizionando verso la fine le erberte sbollentate e battute (le erbe variano molto a secondo del luogo e per periodo di raccolta). Nel frattempo preparare un crema leggermente legata con il fatuli(formaggio locale di capra affumicato).Una volta cotto il riso al dente e ben mantecato, impiattare, disponendovi al centro un cubo regolare di stracotto con il suo fondo di cottura. Decorare con 2 cucchiaiate di crema di fatuli.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ricetta a cura della trattoria "Al Porto" di Moniga
Bollire in acqua salata i 4 tranci di storione per circa 8 minuti. Scolarli e...
In questo piatto si incontrano materie prime completamente diverse, anche per...
Tagliare a pezzi la polpa di zucca e cuocerla a vapore. Rosolare in una padel...
Bollire la polpa dello stoccafisso per circa 15 minuti. Quindi bollire anche ...
Cuochi professionisti
La tortuga
Albergo Rosa
Lorenzaccio
Carlo Magno
La Colombera
Il mirto dell'Hotel Parco della fonte
Ristorante Hosteria
Rigoletto
A filo d'acqua
Seguici su