Guancina di vitello fondente con crema di polenta di grano marano e Bagoss

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "Il Romanino" di Collebeato

INGREDIENTI
  • 500g guancine di vitello
  • 80g carote
  • 60g sedano verde
  • 80g cipolla
  • 20g burro
  • 4cl vino bianco
  • 20g mazzetto aromatico
  • 2l brodo comune o semplice
  • 240g polenta
  • sale e pepe
PREPARAZIONE

Pulire le guancine, rosolarle in una brasiera d'alluminio con il burro, quando risulteranno ben dorate, insaporitele con pepe e sale.
Eliminate il grasso in eccesso e bagnate con il vino bianco.
Lasciate evaporare completamente.
Aggiungete le verdure e lasciatele stufare dolcemente, coprendo con il coperchio, per circa trenta minuti, quindi aggiungete il brodo (molto insipido) e il mazzeto aromatico.
Mettere il coperchio e lasciate cuocere in forno a temperatura molto dolce per circa due ore.
Le guancine dovranno risultare ben cotte e succulente.
Togliere le guancine e fare ridurre quasi completamente il fondo, ottenendo una salsa.
In quattro piatti piani fare una base di polenta di grano marano molto morbida,  adagiatevi una guancina e salsate con la salsa ottenuta precedentemente.
Grattuggiate del Bagoss molto finemente e decorate con un velo di polenta croccante.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Un trono di piselli per sua maestà il gambero ...
Mescolare in una terrina 250 grammi di zucchero con i tuorli d’uova, ev...
Lo spinacino è un piccolo taglio di carne bovina del quarto posteriore...
Rosolare il carrè d’agnello in padella con un filo di olio extra...
Ricetta a cura della trattoria "La Madia" di Brione
Cuochi professionisti
Castello di Serle
Villa Fiordaliso
Trattoria da Eva
Villa Calini
Relais Goumand
La grande limonaia del Lefay Resort
Gambero
Capoborgo
Seguici su