Guanciale di vitello al vino rosso

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
    3 ore
  • Difficoltà
    media

L'ultima ricetta di Piercarlo Zanotti va sul guancialino, un taglio classico seppure poco frequentato in famiglia: la sua preparazione però non richiede tecniche particolari e dà piena soddisfazione

INGREDIENTI

Per 4 persone:

  • 4 guanciali di vitello medi
  • mezzo litro di vino rosso corposo
  • 2 carote
  • una cipolla
  • 2 coste di sedano
  • 2 pomodori ramati
  • aglio
  • rosmarino
  • prezzemolo
  • brodo vegetale
  • olio evo
  • una noce di burro
  • un bicchiere di olio di semi o girasole
  • farina di mais per fare la polenta
PREPARAZIONE

Scottare in un tegame con olio di semi molto caldo i guanciali, in modo da ottenere una crosticina croccante. A parte in un tegame mettere olio extra vergine, le carote, cipolla e il sedano tagliati a pezzetti non troppo piccoli e brasare per qualche minuto con lo spicchio di aglio e il rametto di rosmarino.

A questo punto adagiare i guanciali, dopo averli ben scolati dall'olio, e bagnare con tutto il vino rosso; lasciare evaporare per qualche minuto. Quindi mettere il prezzemolo tritato e i pomodori a pezzi e il brodo per coprire il tutto. Far cuocere lentamente per 2/3 ore avendo cura di coprirli con un coperchio in modo da creare umidità e lasciarli il piu morbidi possibili. Girarli spesso e portarli a cottura; servire su una polentina.

Franciacorta vini
Curtefranca D.O.C. Rosso Castel Faglia

Vino rosso di medio corpo; vitigni di origine: Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc 70%, Nebbiolo 10%, Barbera 10%, Merlot 10%; fermentazione a contatto di bucce. Aspetto vovo con riflessi violacei, profumo fruttato, erbaceo, caratteristico; sapore di medio corpo, asciutto. Ottimo con piatti di carne rossa, selvaggina e formaggi. Grado alcolico 12% vol.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Macinare le castagne e mescolarle ai tuorli e allo zucchero, lavorando a lung...
Ancora porcini preparati a parte e che accompagnano nel piatto un risotto bia...
L'ultima ricetta di Piercarlo Zanotti va sul guancialino, un taglio classico ...
Mettere il burro ammorbidirlo in una terrina scaldata e asciutta, batterlo co...
Sbattere i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto soffice e cremo...
Cuochi professionisti
Carlo Magno
Speranzina
Ristorante Aquariva
Artigliere
Zafferano
La tortuga
Le Frise
Da Nadia
Il mirto dell'Hotel Parco della fonte
Seguici su