Gnocco fritto ortiche e curry

  • Tipologia
    antipasti
  • Tempo di preparazione
    2 min
  • Difficoltà
    facile

Una preparazione semplicissima che però può rendere molto gustoso un antipasto o anche una merenda, per non dire d’un happy hour un po’ più sostanzioso. Sostituisce il pane e nella tradizione emiliana, che deborda talvolta anche nel Mantovano, va benissimo con prosciutto, pancetta e salame.

INGREDIENTI

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g farina 00
  • 7 g lievito di birra fresco
  • 5 g strutto
  • 2 g salsa di soia
  • 1 gr di curry in polvere
  • 50 g latte parzialmente
  • 4 g sale
  • acqua
  • strutto
  • 50 gr di ortiche


Attrezzatura particolare:

  • Mattarello
PREPARAZIONE

Sbollentare le ortiche, raffreddarle e tritarle. Impastare la farina, il lievito sciolto nel latte, il latte, lo strutto, il sale, le ortiche, la soia, il curry e acqua fino ad ottenere un impasto morbido, liscio e profumatissimo. Infarinare un piano di lavoro e stendere con un mattarello, con uno spessore di 2\3 millimetri. Friggere nello strutto a circa 160 gradi; servire caldissimo. È perfetto per accompagnare vari tipi di
salume.

CHEF
Officina Cucina
Franciacorta vini
Franciacorta Rose' D.O.C.G

P. Bianco 40% - Chardonnay 35%-25%P.Nero
Sui lieviti per un minimo di 24 mesi.
Profumo Raffinato, fine ed elegante.
Sapore morbido con nota dolce appena accennata.
Abbinamenti:Aperitivo e piatti di pesce. Ottimo con i crostacei.

ABBINAMENTO ALLA RICETTA

Tradizione e rinnovamento sfociano in questo antipasto esaltando un Rosè dai profumi fini e morbidi.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Amalgamare la polpa di albicocche (che in queste settimane sono al meglio del...
Una carne poco frequente nelle cucine di casa e che merita invece attenzione ...
Oggi il tonno è ingrediente diffuso e forse inflazionato nella cucina ...
Ricetta a cura del ristorante "Afilod'acqua" di Sulzano
Una tecnica portoghese che i giapponesi hanno reso celebre per valorizzare un...
Cuochi professionisti
Lorenzaccio
Miramonti l'altro
Trattoria da Eva
Il Gelso di San Martino
Il mirto dell'Hotel Parco della fonte
Officina Cucina
Artigliere
Capoborgo
Seguici su