Gnocchi di pane in salsa alla carbonara

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
    35 min
  • Difficoltà
    facile
INGREDIENTI
  • 1 litro di latte
  • 6 panini all’olio del giorno prima
  • 30 g farina bianca
  • 3 uova
  • 40 g formaggio grana grattugiato
  • sale, pepe, noce moscata

Per la Carbonara:

  • 100 g di pancetta
  • 4 uova
  • mezzo scalogno
  • 1 bicchiere crema di latte fresco
  • 100 g parmigiano grattugiato
PREPARAZIONE

La sera prima mettete in una terrina il pane tagliato a pezzetti e bagnatelo con il latte tiepido; l’indomani scolare i panini e frullarli con il frullatore. Poi in una terrina incorporare le uova, il sale il pepe la noce moscata e il parmigiano Reggiano. Portate a bollore un tegame con acqua salata. Nel frattempo rosolare la pancetta con lo scalogno finemente affettato, bagnate con la crema di latte, aggiungete le uova, e ritirate immediatamente dal fuoco mescolando la Carbonara, con l’aiuto di un cucchiaio versate a cucchiaiate gli gnocchi di pane nell’acqua bollente scolateli delicatamente, adagiateli in fondine calde e serviteli irrorandoli con la salsa Carbonara che avete preparato in precedenza.

CHEF
Il Gelso di San Martino
Franciacorta vini
Franciacorta Pas Dosé

Dall’unione di Chardonnay 60%, Pinot bianco 30% e Pinot Nero 10% nasce il Franciacorta Pas Dosé, che rimane circa 30 mesi a contatto con i lieviti. Aroma sottile, consistente; sapore asciutto, secco con nervo caratteristico, elegante; spuma persistente e perlage fine. Particolarmente indicato con piatti di pesce e crostacei.

ABBINAMENTO ALLA RICETTA

Con un piatto così deciso ci vuole un vino che regga il confronto ed abbia un certo nervo.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Mondare i carciofi eliminando le parti legnose e la barba; tagliarli a spicch...
Ricetta a cura della trattoria "Al Porto" di Moniga
La pregiata carne di faraona con un cuore di ...
È forse il piatto più noto di Marchesi: una preparazione storic...
Ricetta a cura del ristorante "Carlo Magno" di Collebeato
Cuochi professionisti
Bottega di Vittorio
Castello Malvezzi
Ristorante Aquariva
Ristorante Trattoria 1960
Da Nadia
Ristorante Hosteria
La grande limonaia del Lefay Resort
Castello di Serle
Lorenzaccio
Seguici su