Filetto di branzino e scamorza, cotti in foglie di limone, crema di pomodorini e brunoise di verdure

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "Zafferano" di Manerba

INGREDIENTI
  • olio extravergine
  • sale e pepe
  • 2 filetti da 700 g circa (1 branzino da 1,5 kg}
  • 16 foglie di limone
  • 1 scamorza
  • 4 fette pan carrè
  • 1 uovo
  • 1 mazzo maggiorana fresca
  • ½ kg di pomodorini ciliegia
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 gamba di sedano
  • 2 zucchine
PREPARAZIONE

Prendere i filetti di branzino e pareggiarli. Tritare a coltello la scamorza, il pane (eliminare la crosta e tenere solo la parte bianca) e la maggiorana.
Mescolare il tutto con un uovo. Salare i filetti di pesce.
Posare la farcia su un filetto e appoggiatevi sopra l’altro. Tagliare 4 tranci. Con le foglie di limone avvolgere i vari tranci aiutandosi se necessario con degli stuzzicadenti per tenere chiuse le foglie.
Nel frattempo, in un pentolino soffriggere aglio in camicia nell'olio, versare i pomodorini tagliati in 4 parti, salare e pepare. Quando sono cotti, frullare il tutto e passare a colino.
Tagliare il sedano e la buccia delle zucchine a cubetti millimetrici. Far saltare in padella con dell'olio, salare e pepare.
In una padella mettere un goccio d’olio e quando caldo posarci i tranci di branzino in foglia di limone, salare e pepare. Far rosolare velocemente da entrambe le parti. Toglierli dal fuoco, metterli in un cartoccio e cuocerli in forno a 180 gradi per 15 minuti. Scaldare il pomodoro e le verdure (separatamente). Versare in un piatto un mestolo di pomodoro. Aggiungere un cucchiaio di verdurine sul lato e appoggiarvi il branzino sopra. Finire con un goccio d’olio.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ricetta a cura del ristorante "Agli Angeli" di Gardone Riviera
Le ortiche sono presenza costante della c...
Ricetta a cura del ristorante "Vivione" di Berzo Demo
Ecco un esempio di come si può proporre in maniera originale un primo ...
Cuochi professionisti
Due colombe
San Marco
Ristorante Hosteria
Le Frise
La Madia
Trattoria da Eva
Al porto
Seguici su