Fegato grasso d’anatra, semi di girasole e pompelmo

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
    1 ora
  • Difficoltà
    difficile

Stavolta non è la dispensa del lago, ma quella del mondo ad ispirare Riccardo Camanini, che riprende una preparazione classica e l’altrettanto usuale abbinamento col Sauternes, aggiungendovi ingredienti originali.

INGREDIENTI

Ingredienti per 4 persone:

  • Fegato grasso d’anatra n.1 gr. 450/550
  • Pompelmo n.4
  • Vino Sauternes una bottiglia
  • semi di girasole gr.80
  • Fava Tonka n.1
  • Daikon nero n. 1
PREPARAZIONE

Cuocere il fegato grasso intero arrostendolo dolcemente nel grasso d’anatra, secondo una preparazione classica tipicamente francese. Ridurre la bottiglia di vino Sauternes, forse il più nobile tra i vini dolci e spesso destinati al dessert, con il succo di 2 pompelmi fino ad ottenere una consistenza sciropposa. Tagliare il Daikon a fette sottili e immergerle in acqua e ghiaccio. Servire il fegato dopo averlo fatto riposare e riscaldare per pochi minuti in forno. Irrorarlo di riduzione di Sauternes al pompelmo, cospargere i semi di girasole tostati sopra il fegato, grattugiare la fava Tonka e il pompelmo e adagiarvi qualche fetta di Daikon nero.

CHEF
Villa Fiordaliso
Franciacorta vini
Contadi Castaldi Franciacorta Soul Satèn 2005

100%Ch 53 mesi sui lieviti. Un Franciacorta complesso, con gusto deciso, dovuto ad una singolare interpretazione dell Satèn. Originale e intrigante nella sua globale sensorialità, possiede profumi  variegati, con note floreali di ginestra,  crosta di pane e sfumature di nocciole. Di colore paglierino intenso, vivo e scintillante, ha un perlage finissimo.

ABBINAMENTO ALLA RICETTA

L’interpretazione di questo Satèn è complessità, eleganza e piacevolezza. Con questo piatto giovane ed innovativo, regalerà un’intrigante sensorialità.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ricetta a cura del ristorante "La bottega di Vittorio" di Brescia
Da ingrediente della cucina povera le lumache sono divente ormai protagoniste...
Il baccalà fa parte da secoli della tradizione gastronomica bresciana,...
Ricetta a cura del ristorante "Il Romanino" di Collebeato
La prima ricetta che Carlo Bresciani, Presidente dell'Associazione cuochi bre...
Cuochi professionisti
Capoborgo
Ristorante Capriccio
Miramonti l'altro
Villa Feltrinelli
Ristorante Trattoria 1960
La Piazzetta
Ristorante Aquariva
Due colombe
Albergo Rosa
Seguici su