Farro mantecato al pomodoro fresco con triglia allo zenzero

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "Noce" di Brescia

INGREDIENTI
  • 300 g di farro
  • 1 scalogno
  • ½ carota
  • ½ costa di sedano
  • ½ litro di brodo vegetale
  • 8 pomodori ramati
  • 12 filetti di pomodoro confit
  • 4 triglie
  • 15 g di zenzero
PREPARAZIONE

Preparare i pomodori confit : sbucciare i pomodori, privarli dei semi, dividerli in quattro, metterli in una placca con olio, timo aglio, spolverarli di zucchero, un pizzico di sale e cuocere in forno statico per 5 ore a 70°.
Far bollire per 15 minuti il farro, la carota, la costa di sedano in una pentola con un litro di acqua leggermente salata, scolare e raffreddare. Frullare i pomodori ramati, passarli al colino. In un tegame far rosolare a fuoco dolce olio e scalogno. Aggiungere il farro, farlo tostare leggermente, poi aggiungere due mestoli di brodo, un pizzico di sale e il succo di pomodoro, cuocere  il tutto per 10 minuti. Mantecare infine con i pomodori confit  e  far riposare.
Nel frattempo cuocere i filetti dalla parte della pelle in olio extravergine e zenzero poi asciugarli su carta assorbente. Mettere il farro in uno stampo rotondo, appoggiarvi sopra le triglie e decorare con olio al basilico.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
La dolcezza del gambero sostenuta dal sapore avvolgente delle melanzane impre...
Mettere i bianchi d’uova in un paiolo di rame a forma sferica; iniziare...
Una tecnica portoghese che i giapponesi hanno reso celebre per valorizzare un...
Cuocere lentamente la cipolla in olio extravergine di oliva, profumando con u...
Un soufflé con un formaggio erborinato ma dolce con un’insalata ...
Cuochi professionisti
Al porto
Villa Aurora
Carlo Magno
La Colombera
Ristorante Hosteria
Bottega di Vittorio
Castello di Serle
La grande limonaia del Lefay Resort
Antica Cascina San Zago
Seguici su