Farro mantecato al pomodoro fresco con triglia allo zenzero

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "Noce" di Brescia

INGREDIENTI
  • 300 g di farro
  • 1 scalogno
  • ½ carota
  • ½ costa di sedano
  • ½ litro di brodo vegetale
  • 8 pomodori ramati
  • 12 filetti di pomodoro confit
  • 4 triglie
  • 15 g di zenzero
PREPARAZIONE

Preparare i pomodori confit : sbucciare i pomodori, privarli dei semi, dividerli in quattro, metterli in una placca con olio, timo aglio, spolverarli di zucchero, un pizzico di sale e cuocere in forno statico per 5 ore a 70°.
Far bollire per 15 minuti il farro, la carota, la costa di sedano in una pentola con un litro di acqua leggermente salata, scolare e raffreddare. Frullare i pomodori ramati, passarli al colino. In un tegame far rosolare a fuoco dolce olio e scalogno. Aggiungere il farro, farlo tostare leggermente, poi aggiungere due mestoli di brodo, un pizzico di sale e il succo di pomodoro, cuocere  il tutto per 10 minuti. Mantecare infine con i pomodori confit  e  far riposare.
Nel frattempo cuocere i filetti dalla parte della pelle in olio extravergine e zenzero poi asciugarli su carta assorbente. Mettere il farro in uno stampo rotondo, appoggiarvi sopra le triglie e decorare con olio al basilico.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
I «Peccati di Eva», vera tentazione a base di carne, sono uno dei...
Ricetta  a cura del ristorante "Dispensa Pani e Vini" di Adro
Un tocco orientale in una preparazione che ha comunque nella forza suadente d...
In questo spazio destinato ai dessert abbiamo inserito qualche volta anche pr...
Non molto utilizzati nel Bresciano i garganelli sono un formato di pasta all&...
Cuochi professionisti
San Marco
Miramonti l'altro
La Rucola
Trattoria da Eva
A filo d'acqua
Rigoletto
Artigliere
Castello Malvezzi
Seguici su