Faraona San Bartolomeo

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "La bottega di Vittorio" di Brescia

INGREDIENTI
  • 1 faraona di cortile
  • pancetta 300 g
  • burro 100 g
  • latte 80 g
  • marsala secco 50 cl
  • cognac 50 cl
  • rosmarino
PREPARAZIONE

Disossare la faraona e dividerla nelle consuete parti: coscia, sotto coscia, petto e ala ottenendo 8 pezzi. Togliere completamente la pelle. Con la pancetta precedentemente affettata avvolgere i pezzi di faraona facendola ben aderire. In una teglia far lentamente sciogliere il burro sul fuoco ed aggiungere i pezzi di faraona, rosolarli dolcemente da tutti i lati. Sfumare i pezzi con il marsala ed il cognac, aggiungere due rametti di rosmarino ed infornare a 120°. Girare i pezzi di faraona ogni 15 min. fino alla completa doratura circa 65 min. A 5 min. dalla fine cottura ammorbidire con il latte precedentemente riscaldato. Servire ben caldo accompagnato da polenta e patate arrosto.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Un risotto di tradizione che si nobilita con la cacciagione di piuma. Un piat...
Lavorare il burro ammorbidito con i tuorli delle uova e lo zucchero, poi unir...
Lessare le patate, ammorbidire l'uva passa in acqua tiepida e pelare le mando...
Polenta e Bagoss è connubio di tradizione, ma qui è nel ripieno...
Far bollire il latte in una casseruola di dimensioni piuttosto grandi, quindi...
Cuochi professionisti
La Rucola
Villa Aurora
Castello di Serle
Due colombe
Albergo Rosa
Le Frise
Il labirinto
La tortuga
Zafferano
Seguici su