Faraona San Bartolomeo

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "La bottega di Vittorio" di Brescia

INGREDIENTI
  • 1 faraona di cortile
  • pancetta 300 g
  • burro 100 g
  • latte 80 g
  • marsala secco 50 cl
  • cognac 50 cl
  • rosmarino
PREPARAZIONE

Disossare la faraona e dividerla nelle consuete parti: coscia, sotto coscia, petto e ala ottenendo 8 pezzi. Togliere completamente la pelle. Con la pancetta precedentemente affettata avvolgere i pezzi di faraona facendola ben aderire. In una teglia far lentamente sciogliere il burro sul fuoco ed aggiungere i pezzi di faraona, rosolarli dolcemente da tutti i lati. Sfumare i pezzi con il marsala ed il cognac, aggiungere due rametti di rosmarino ed infornare a 120°. Girare i pezzi di faraona ogni 15 min. fino alla completa doratura circa 65 min. A 5 min. dalla fine cottura ammorbidire con il latte precedentemente riscaldato. Servire ben caldo accompagnato da polenta e patate arrosto.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Frullare basilico, prezzemolo, acqua e ghiaccio, passare al colino e versare ...
Raro, aristocratico ma di straordinario sapore, il granchio reale si esalta i...
Un risotto di tradizione che si nobilita con la cacciagione di piuma. Un piat...
La senape antica o meglio «all’antica» (cioè con i s...
Lavare il cavolfiore e staccare delle piccole rosette dalla costa centrale, s...
Cuochi professionisti
Villa Feltrinelli
San Marco
Capoborgo
Villa Fiordaliso
Miramonti l'altro
Il Gelso di San Martino
Castello di Serle
Ristorante Aquariva
Seguici su