Cuore d'arancia con le fragoline

  • Tipologia
    dessert
  • Tempo di preparazione
    1 ora e 20 min
  • Difficoltà
    media
INGREDIENTI

Per 6 persone:

  • 400 gr. di fragoline scelte, fresche e profumate
  • un litro di vino bianco
  • 10 arance tarocchi, grosse e profumate
  • 3 cucchiaiate di maraschino e Aurum (metà e metà)
  • 130 gr. di zucchero
  • 2 dl. di panna montata
  • noci caramellate
PREPARAZIONE

Mettere le fragoline scelte una per una in una terrina, ricoprirle con il vino, lavarle con molta cura per non sciuparle, sgocciolarle col cucchiaio bucherellato e metterle in una coppa.

Tagliare la calotta di 4 arance e da questa apertura svuotarle spremendone poi il succo: versarlo sulle fragoline profumato coi liquori e 100 gr. di zucchero. Tenere in luogo fresco per un’oretta, mescolando con delicatezza un paio di volte. Togliere la scorza alle arance rimanenti, tagliarne gli spicchi a vivo e tenerli in luogo fresco, cosparsi di zucchero fine, insieme alle arance vuotate.

Al momento di servire riempire le scorze vuotate delle arance con le fragole e il loro liquido di macerazione; ricoprirle con uno strato di panna montata e, al posto del coperchio le noci caramellata. Cospargere di ghiaccio tritato un grande piatto rotondo, incrostarvi un piatto di servizio, mettervi sopra le arance, disporre tutto in giro gli spicchi d’arancia inzuccherati con lo zucchero rimanente e servire.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Il gioco delle temperature e delle consistenze trova in questo caso alimento ...
Sulla spianatoia mettete la farina bianca, il sale le uova e l’olio ext...
Conchiglie di pregio e mortadella, un accostamento inusuale tra cibi nobili e...
L’ispirazione è Marchesi, ma qui c’è un collegament...
Il Tombea, rarità dell’Alto Garda, è il protagonista di u...
Cuochi professionisti
Relais Goumand
Da Nadia
Due colombe
Hostaria Uva Rara
Castello Malvezzi
Gaudio
A filo d'acqua
Miramonti l'altro
Ristorante Trattoria 1960
Seguici su