Crocchette di storione con porri marinati

  • Tipologia
    antipasti
  • Tempo di preparazione
    20 min
  • Difficoltà
    facile

Ecco una preparazione semplice e gustosa che può utilmente riempire di sapore anche i minuti d'attesa per l'arrivo di tutti gli ospiti di una cena e la tavola vera e propria

INGREDIENTI
  • 300 gr di storione
  • 60 gr tra sedano, carote e cipolle
  • 1 dl di latte
  • uno spicchio aglio
  • una foglia alloro
  • un filetto d'acciuga
  • 2 patate schiacciate
  • una cipolla
  • prezzemolo
  • pecorino grattugiato
  • un porro
  • pepe rosa in salamoia
  • capperi
  • basilico
  • 2 uova
  • pane grattugiato
PREPARAZIONE

Affetta i porri non troppo sottili, lavali e scottali per pochi attimi in acqua bollente salata leggermente acidulata. Scola e condisci i porri con olio, 3 capperi tritati il pepe rosa schiacciato e il basilico. Cuoci lo storione in acqua, latte, verdure e aromi, l’acciuga e sala. Il pesce lo puoi cuocere anche a pezzettoni in circa 5 minuti dalla bollitura. Scola e tieni se vuoi poche verdure che macinerai insieme al pesce,le patate e il soffritto. Forma le crocchette, panale e friggile con olio ben caldo, poche per volta così diventeranno belle croccanti, asciugale su carta assorbente servile calde con i porri marinati.

CHEF
Capoborgo
Franciacorta vini
Franciacorta Extra Brut Castellini

Si ottiene dalle migliori uve provenienti dai vigneti storici di proprietà della famiglia Vimercati Castellini e raccolte in condizioni di clima e vendemmia ottimali. Le uve di chardonnay, raccolte a mano, subiscono un processo di spremitura soffice e una prima fermentazione in acciaio di 7 mesi. Un minimo di 30 mesi di fermentazione, sono necessari a conferire al Franciacorta millesimato intensi e complessi aromi per ogni annata.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Sbucciare le pere e accorciarne i gambi; metterle in una casseruola in cui st...
Versare in una brocca di plastica la frutta fresca, aggiungere lo zucchero, l...
La dolcezza del gambero sostenuta dal sapore avvolgente delle melanzane impre...
Un capolavoro di semplicità: l’anguilla cotta sapientemente e co...
Ricetta a cura del ristorante "Enrico VIII" di Brescia
Cuochi professionisti
Due colombe
Da Nadia
Il Gelso di San Martino
A filo d'acqua
Carlo Magno
Ristorante Capriccio
Castello di Serle
Capoborgo
Seguici su