Crespelle ai porri e patate al Franciacorta Brut

  • Tipologia
    primi
  • Tempo di preparazione
    2 ore
  • Difficoltà
    facile
INGREDIENTI

Per 4 persone

Per le crespelle:

  • l 0,4 di latte
  • g. 200 di farina bianca 00
  • 3 uova
  • sale e pepe

 

Per il ripieno:

  • g.500 di porri
  • g.250 di patate
  • g.200 di panna fresca
  • ml 200 di Franciacorta Brut
  • sale e pepe

 

Per il condimento:

  • noce di burro
  • panna fresca
  • grana grattugiato
PREPARAZIONE

Preparare la base per le crespelle unendo gli ingredienti e amalgamandoli con una frusta; lasciarla riposare in frigorifero per qualche ora. Tornare a lavorare la base prima di cuocere le crespelle col sistema tradizionale (cottura rapida della base necessaria a coprire il fondo d'una padella antiaderente da 18 cm. con poco burro).

Lavare e tagliare il porro, farlo stufare lentamente in una larga padella, bagnare con il Franciacorta Brut e ridurre della metà. Aggiungere la panna e ridurre nuovamente, unire le patate schiacciate, salare e pepare a piacere. Farcire le crespelle dalla parte più opaca e chiuderle a ventaglio. Preparare una pirofila imburrata, sistemare le crespelle, condirle con poca panna e grana grattugiato. Passarle a gratinare in forno.

Franciacorta vini
Franciacorta Brut 25

Chardonnay 100%
raccolto in leggero anticipo e pressato in unica e ininterrotta frazione di tempo. 25 mesi dalla vendemmia alla vendita.

ABBINAMENTO ALLA RICETTA

Con un piatto così va bene un Franciacorta Brut, ma fresco, scorrevole e fragrante. Come quello proposto.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Una delle grandi lezioni della nuova cucina italiana imposta da Marchesi &egr...
Cucinare per me è innanzitutto divertimento e... mi piacciono le sorpr...
Ricetta a cura del ristorante "Nadia" a Castrezzato
Impastare la farina, le uova, il latte, 30 grammi di burro, il lievito preso ...
Ricetta a cura de "La Trattoria 1960" di Brescia
Cuochi professionisti
La Colombera
Il Gelso di San Martino
Castello Malvezzi
Villa Calini
Rigoletto
Capoborgo
Relais Goumand
La Piazzetta
La grande limonaia del Lefay Resort
Seguici su