Composta di baccalà mantecato, broccoletti, e polentina su coulis di pomodori e olive taggiasche

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "Lorenzaccio" di Brescia

INGREDIENTI
  • g 600 di baccalà
  • 6 spicchi di aglio
  • 3 broccoletti di media grandezza
  • 5/6 pomodori medi
  • g 100 di olive nere taggiasche

Per la polentina:

  • g  250 di farina gialla di Storo
  • 1 lt. di acqua
  • sale q.b.
PREPARAZIONE

Lavare sotto acqua corrente il baccalà, successivamente cuocerlo in abbondante acqua e
latte senza salare.  Preparare la polenta con il metodo classico (bollire 1 litro di acqua salata e g 250 di farina gialla di Storo). Cuocere in abbondante acqua salata i broccoletti e  raffreddarli subito in acqua e ghiaccio. Con i pomodori preparare un sugo classico di pomodoro. Sbucciare  l’aglio e farlo cuocere nel latte per circa 15 minuti ( ripetere l’operazione per tre volte).
 Dopo circa 45 minuti la polenta è pronta, quindi stenderla in una placca alta circa 1 cm e farla raffreddare. Ricavare dei dischi di polenta della dimensione desiderata. Tritare i broccoletti e condirli con olio, sale e pepe. Frullare il pomodoro e filtrare per ricavare la salsa per completare il piatto. Mantecare il baccalà con olio e aglio e una presa di formaggio grana.
Impiattare sistemando uno strato di polentina, uno di broccoletti e uno di baccalà mantecato, finire con uno di polentina. Infornare per circa 15 minuti a 180° gradi. Sfornare e servire caldo con il coulis di pomodoro e le olive tritate.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
E' il colore la chiave di lettura di questo piatto, una composizione che rima...
Ricetta a cura della trattoria "Castello" di Serle
Il quinto quarto che per secoli è stato appannaggio della cucina pover...
Fare alta cucina può anche voler dire creare un piatto “giocoso&...
Sbucciare le melanzane e tagliarle a quadretti. Sbianchire le melanzane al va...
Cuochi professionisti
Zafferano
Da Nadia
Il Gelso di San Martino
Artigliere
Antica Cascina San Zago
Castello Malvezzi
La Piazzetta
La Colombera
Ristorante Capriccio
Seguici su