Carciofi marinati al Franciacorta con caprino di Mompiano

  • Tipologia
    antipasti
  • Tempo di preparazione
    1 ora
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "Carlo Magno" di Collebeato

INGREDIENTI

Per i carciofi:

  • 350 g carciofi
  • 1,5 dl olio d'oliva extra vergine
  • 1,5 l Franciacorta Brut
  • 5 g aglio
  • sale e pepe
  • 3 g menta

Per il caprino:

  • 150 g caprino di Mompiano
  • 50 g ricotta di capra
  • 2 g menta
  • 2 cl olio d'oliva extra vergine

Guarnizione:

  • 2 cl olio d'oliva extra vergine
  • 2 g menta
  • 1 g pepe nero

 

PREPARAZIONE

Pulire i carciofi eliminando le foglie esterne, le punte, la barba e pelando il gambo. Tagliate il gambo a 3 cm dall'attaccatura, metteteli a gambo in su in una casseruola di rame stagnato a bordo alto con il Franciacorta, l'olio d'oliva extravergine, l'aglio e 10 foglie di menta. Coprite con un coperchio mettete in forno a 170°C per circa 15 minuti. Togliete dal forno e lasciate raffreddare i carciofi nella marinatura.
Passate al setaccio il caprino per farlo ammorbidire e amalgamatelo con la ricotta di capra, condite con pepe nero, l'olio extravergine d'oliva e un poco di liquido di marinatura. Tagliate le foglie di mentuccia a chiffonade e aggiungetela al formaggio.
Fate tre quenelle di formaggio su ogni piatto, tagliate i carciofi a spicchi e mettete uno spicchio vicino ad ogni quenelle. Condite con un po' di pepe nero da mulinello, guarnire con ciuffetti di menta.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ricetta a cura del ristorante "Boccone del Prete" di Monticelli Brusati
Un ingrediente della tradizione popolare per un piatto moderno dove la cottur...
Preparare la pasta e farla riposare in uno straccio umido. Fate rosolare lo s...
Ricetta a cura del ristorante "Corte Francesco" di Montichiari
Cuocere le patate in abbondante acqua leggermente salata, sbucciarle, passarl...
Cuochi professionisti
Officina Cucina
Albergo Rosa
La grande limonaia del Lefay Resort
Hostaria Uva Rara
Capoborgo
Ristorante Capriccio
Il mirto dell'Hotel Parco della fonte
Relais Goumand
Seguici su