Cappesante grigliate al lardo con puré di zucca

  • Tipologia
    antipasti
  • Tempo di preparazione
    2 ore e 20 min
  • Difficoltà
    facile

La cucina di campagna arriva fino al...mare: così il Gambero ed Edvige Gavazzi si presentano oggi ai nostri lettori con le cappesante

INGREDIENTI

Per 4 persone:

  • 16 capesante sgusciate
  • 1 fettina di lardo
  • 0,5 g di polpa di zucca
  • mezza cipolla
  • brodo;
  • olio, sale e pepe q.b.

 

PREPARAZIONE

Appassire la zucca nella cipolla soffritta a fuoco lento per circa due ore in modo da asciugarne l’umidità senza nulla. Aggiustare di sale e pepe ed aggiungere il brodo a seconda della necessità.
A cottura ultimata,passare la zucca nel passa verdure fino a formare una purea.
Cucinare velocemente le cappesante sulla griglia con il lardo e depositarle su quattro spuntoni di purea di zucca.
Bagnare infine con olio d'oliva extra vergine.

Franciacorta vini
Franciacorta DOCG Extra Brut 2007

Prodotto con uve chardonnay 100% utilizzando solo il primo fiore della pigiatura, una parte preponderante del vino di base fermenta in barrique per poi rimanere a contatto con i lieviti per 44 mesi. Il colore è paglierino intenso ed al naso si rivelano note fruttate, floreali e vanigliate. Al gusto è secco e ben strutturato.

ABBINAMENTO ALLA RICETTA

Il piatto apparentemente semplice trova l’armonia in un millesimo, supportato da note calde e sapide.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Un secondo di sostanza che strizza l’occhio alla tradizione, ma si avva...
La charlotte è un dessert della pasticceria classica che consiste di ...
Idalgo Picinardi apre la sue serie di 7 piatti per i nostri lettori con una p...
Unire panna, latte, zucchero, destrosio e sale, frullare per 2/3 minuti con u...
Ricetta a cura del ristorante "Boccone del Prete" di Monticelli Brusati
Cuochi professionisti
Al porto
Antica Cascina San Zago
La grande limonaia del Lefay Resort
La tortuga
San Marco
Castello di Serle
Lorenzaccio
Il labirinto
Il mirto dell'Hotel Parco della fonte
Seguici su