Budino e salsa alla vaniglia

  • Tipologia
    dessert
  • Tempo di preparazione
    1 ora e 20 min
  • Difficoltà
    media
INGREDIENTI

Per 6 persone:

  • 3 uova intere
  • 110 gr di zucchero
  • ½ litro di latte
  • vaniglia
  • 25 gr di burro
  • alcuni savoiardi spezzettati
  • 70 gr di uva secca ammollata
  • 30 gr di scorzetta di frutti canditi spezzettata e macerata per qualche ora in 2 bicchierini di rhum
  • 3 dl di salsa di crema alla vaniglia
PREPARAZIONE

Battere con una frustina le uova con 80 gr di zucchero in una terrina, poi versarvi piano piano il latte caldo profumato con la vaniglia; far riposare il composto rimuovendolo di tanto in tanto ed eliminando la schiuma che si forma in superficie. Imburrate accuratamente uno stampo, cospargerlo di zucchero, riempirlo con strati di savoiardi, uva e frutti canditi mescolati. Versare nello stampo ben riempito il composto di latte e uova dandogli il tempo d’inzuppare e gonfiare i savoiardi (si deve evitare che la crema versata troppo in fretta scenda nel fondo dello stampo e che i savoiardi montino in superficie per la loro leggerezza). Passare lo stampo nel forno e farlo cuocere a bagno-maria per circa un’ora evitando che l’acqua prenda l’ebollizione. Affondare la lama di un coltellino nel budino, se si ritira bene asciutta e senza traccia di crema il budino è pronto. Dopo qualche minuto di riposo in un piatto di servizio, ricoprirlo di salsa alla vaniglia e servirlo.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Ricetta a cura del ristorante "Antico Stemma" di Barbariga
Condite le lenticchie ed i germogli con un poco di riduzione di aceto, olio, ...
n primo classicissimo e di tradizione che però con l’inserimento...
Con il matterello tirare la pasta in una sfoglia rotonda di circa 3 millimetr...
Far bollire i marroni, schiacciarli e ridurli a poltiglia con il latte. Aggiu...
Cuochi professionisti
Villa Aurora
Gaudio
Speranzina
Da Nadia
San Marco
Gambero
Il mirto dell'Hotel Parco della fonte
Antica Cascina San Zago
Seguici su