Branzino al timo limonato, su luppolo croccante

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
    40 min
  • Difficoltà
    media
INGREDIENTI

Per 4 persone:

  • 4 filetti di branzino da 200 gr cadauno, privi di pelle e lische
  • 2 mazzetti di luppolo
  • 300 cl di brodo vegetale
  • 1 rametto di timo limonato
  • 1 spicchio d’aglio
  • ½ limone
  • 100 cl olio extravergine
  • Sale e pepe
PREPARAZIONE

Mondate il luppolo, lavatelo in acqua corrente e immergetelo in acqua con il succo di mezzo limone.

Cuocete il luppolo in acqua salata per due minuti e raffreddatelo immediatamente in acqua e ghiaccio.

In un pentolino imbiondite lo spicchio d’aglio con un cucchiaio d'olio, aggiungete il luppolo, lasciate rosolare per un paio di minuti e aggiungete il brodo vegetale, salate e pepate, coprite e lasciate cuocere per 5 minuti.

Nel frattempo salate e pepate ogni filetto di branzino, introducetelo in una busta sottovuoto, aggiungete 30 cl di olio e chiudete. Cuocete il branzino in forno a vapore per 11 minuti a 75°C.

Adagiate il luppolo al centro del piatto, aprite la busta sottovuoto e adagiate sopra la verdura e emulsionate il fondo di cottura con un cucchiaio d’olio e il timo limonato.

CHEF
Castello Malvezzi
Franciacorta vini
Franciacorta Brut

Dall’unione di Chardonnay 60%, Pinot bianco 30% e Pinot Nero 10% nasce il Franciacorta Brut, che rimane circa 24 mesi a contatto con i lieviti. Aroma delicato, fine e persistente ancora prevalentemente fresco e fruttato; perlage finissimo. Per la sua tipica freschezza accompagna vari piatti a base di pesce ed è un ottimo aperitivo.

ABBINAMENTO ALLA RICETTA

Un vino dalle lievi note di anice e semi di finocchio, timo e menta. Perlage minuto, fresco ed armonico Ottimo compagno di viaggio

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
I frutti del lago e quelli del mare raccordati dalle patate per un piatto con...
Disporre la farina a fontana sul tavolo; mettere nel mezzo lo zucchero, il bu...
Una carne poco frequente nelle cucine di casa e che merita invece attenzione ...
Tritare al coltello molto finemente il salmerino, disporlo in una bowl e cond...
Le cozze farcite, ripiene, persino legate una ad una sono tipiche della Pugli...
Cuochi professionisti
Albergo Rosa
Miramonti l'altro
San Marco
A filo d'acqua
Al porto
Il mirto dell'Hotel Parco della fonte
Due angeli
Zafferano
Seguici su