Boccone di dentice alla crema d'aglio

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
    2 ore e 20 min
  • Difficoltà
    media
INGREDIENTI

Per 4 persone:

  • 4 bocconi di dentice da circa 200 gr. l'uno
  • 15 spicchi d'aglio
  • gr. 20 burro
  • gr. 50 fecola di patate
  • gr. 600 latte
  • gr. 600 panna
  • 2 foglie d'alloro
  • sale pepe q.b.
PREPARAZIONE

Mondare l'aglio tagliarlo a metà, togliere il germoglio. In un pentolino mettere 1/3 di latte e l'aglio, portare ad ebollizione per 2/3 minuti. Con un colapasta recuperare l'aglio, gettare il latte. Ripetere questa operazione 3 volte.

Con la lama di un coltello schiacciare l'aglio cotto fino a ridurlo in poltiglia. In un padellino mettere il burro, quando sarà sciolto unire la fecola e l'aglio schiacciato, con un mestolino girare per qualche secondo; unire la panna, mescolare bene.

Mettere a bagnomaria a fuoco lento per circa un'ora e mezza, mescolare spesso e aggiustare di sale e pepe. Quindi frullare e mettere in frigorifero (meglio farla il giorno prima). Prendere il boccone di dentice e cuocere in acqua con 2 foglie di alloro per circa 10/13 minuti.

Mettere al centro del piatto il dentice, coprirlo con la salsa e gratinare in forno a 220°C.

CHEF
Il labirinto
Franciacorta vini
Franciacorta Extra Brut - Faccoli

Il Franciacorta Extra Brut è ottenuto da uve Chardonnay, Pinot bianco e una piccola percentuale di Pinot nero. A questo prodotto viene riservata un'attenzione particolare nell'affinamento sui lieviti e nel dosaggio della liqueur, che deve tendere ad esaltare le sue, naturali, caratteristiche di equilibrio, struttura e persistenza che si sprigionano nella fase di maturazione.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Sciogliere nel latte il formaggio e poi aggiungervi un tuorlo.Preparare una b...
Una preparazione semplice ma assolutamente non tradizionale per valorizzare u...
Sbattere i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto soffice e cremo...
Un formaggio racchiuso in una croccante panatura fa da supporto a porcini uov...
Ricetta a cura del ristorante "San Vitale" di Coccaglio
Cuochi professionisti
Officina Cucina
Villa Calini
La tortuga
Dispensa pani e vini
Miramonti l'altro
Gambero
Capoborgo
Seguici su