BACCALA’ STRAPAZZATO CON OLIO EXTRAVERGINE DI MONTISOLA E POLENTA CON FARINA DI CASTEGNATO FRITTA

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "La Piazzetta" di Brescia

INGREDIENTI
  • G 800 BACCALA’ DISSALATO
  • G 200 CREMA DI LATTE
  • G 100 OLIO EXTRAVERGINE DI MONTISOLA
  • G 100 CIPOLLOTTO FRESCO
  • G 30 GRANA PADANO
  • 1 SPICCHIO D’AGLIO
  • SALE E PEPE
PREPARAZIONE

IN ACQUA BOLLENTE SALATA, MESSA IN UN  PENTOLA POSSIBILMENTE DI RAME,  SFARINARE CON UNA FRUSTA LA FARINA DI CASTEGNATO. CONTINUARE POI LA COTTURA PER ALMENO 60-70 MINUTI MESCOLANDO CON PALETTA DI LEGNO SBOLLENTARE IL BACCALA’ IN ACQUA LEGGERMENTE SALATA PER 5 MINUTI. QUINDI IN UN SALTIERE PESANTE  ROSOLARE LEGGERMENTE L’AGLIO E IL CIPOLLOTTO  TRITATO FINE, QUINDI INSERIRE IL BACCALA’ SCOLATO A PEZZETTONI.
CON UN CUCCHIAIO DI LEGNO MESCOLARE “STRAPAZZANDO” NELLA PADELLA IL PESCE AGGIUNGENDE ADAGIO UN PO’ ALLA VOLTA  LA CREMA DI LATTE E L’OLIO FACENDOLI ASSORBIRE POCO A POCO.
A COTTURA TOGLIERE DAL FUOCO E MANTECARE CON IL FORMAGGIO E L’OLIO RIMASTO.
FARLO INTIEPIDIRE E SERVIRE CON FETTINE DI POLENTA FRITTE IN UN VELO DI OLIO IN UNA PADELLA ANTIADERENTE

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Portare a bollore l’acqua e l’aceto, rompere 1 uovo in una tazza,...
Stavolta non è la dispensa del lago, ma quella del mondo ad ispirare R...
Sbucciare la frutta e tagliarla a fettine. Impastare la farina con 80 g rammi...
"Rosso e nero", una delle creazioni del Maestro che gioca con le apparen...
Ricetta a cura del ristorante "Mirto" di Vallio Terme
Cuochi professionisti
Miramonti l'altro
Il Gelso di San Martino
La Rucola
A filo d'acqua
Speranzina
Leon d'oro
Rigoletto
Seguici su