BACCALA’ STRAPAZZATO CON OLIO EXTRAVERGINE DI MONTISOLA E POLENTA CON FARINA DI CASTEGNATO FRITTA

  • Tipologia
    secondi
  • Tempo di preparazione
  • Difficoltà
    facile

Ricetta a cura del ristorante "La Piazzetta" di Brescia

INGREDIENTI
  • G 800 BACCALA’ DISSALATO
  • G 200 CREMA DI LATTE
  • G 100 OLIO EXTRAVERGINE DI MONTISOLA
  • G 100 CIPOLLOTTO FRESCO
  • G 30 GRANA PADANO
  • 1 SPICCHIO D’AGLIO
  • SALE E PEPE
PREPARAZIONE

IN ACQUA BOLLENTE SALATA, MESSA IN UN  PENTOLA POSSIBILMENTE DI RAME,  SFARINARE CON UNA FRUSTA LA FARINA DI CASTEGNATO. CONTINUARE POI LA COTTURA PER ALMENO 60-70 MINUTI MESCOLANDO CON PALETTA DI LEGNO SBOLLENTARE IL BACCALA’ IN ACQUA LEGGERMENTE SALATA PER 5 MINUTI. QUINDI IN UN SALTIERE PESANTE  ROSOLARE LEGGERMENTE L’AGLIO E IL CIPOLLOTTO  TRITATO FINE, QUINDI INSERIRE IL BACCALA’ SCOLATO A PEZZETTONI.
CON UN CUCCHIAIO DI LEGNO MESCOLARE “STRAPAZZANDO” NELLA PADELLA IL PESCE AGGIUNGENDE ADAGIO UN PO’ ALLA VOLTA  LA CREMA DI LATTE E L’OLIO FACENDOLI ASSORBIRE POCO A POCO.
A COTTURA TOGLIERE DAL FUOCO E MANTECARE CON IL FORMAGGIO E L’OLIO RIMASTO.
FARLO INTIEPIDIRE E SERVIRE CON FETTINE DI POLENTA FRITTE IN UN VELO DI OLIO IN UNA PADELLA ANTIADERENTE

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Piatto storico della tradizione contadina nella pianura Padana, lo stracotto ...
La cucina Toscana fa spesso capolino nelle ricette di Mauro Puccini, ma, come...
Ecco un piatto legato al lago che valorizza il pesce (fra l’altro si tr...
Montare a spuma il burro e, mescolando, unirvi lo zucchero, i tuorli d'uovo, ...
In una terrina lavorare bene con un cucchiaio di legno le uova intere e lo zu...
Cuochi professionisti
La Rucola
Carlo Magno
Castello di Serle
Zafferano
Capoborgo
Leon d'oro
Villa Feltrinelli
Il Gelso di San Martino
Seguici su