Baccalà alla bresciana

  • Tipologia
    antipasti
  • Tempo di preparazione
    45 min
  • Difficoltà
    media

Dissalare lentamente e con pazienza il merluzzo è il primo passo per costruire un piatto di tradizione che incontra ogni stagione di più maggior gradimento.

INGREDIENTI
  • 600 gr di Baccalà
  • 250 gr di cipolle stufate almeno 6 ore
  • 80 gr di doppio concentrato di pomodoro
  • 300 ml di latte
  • 300 ml di panna fresca
  • Pepe nero

 

PREPARAZIONE

Mettere in ammollo il baccalà (in frigorifero) per 5 giorni cambiando l’acqua due volte al giorno.Immergere quindi il baccalà in acqua bollente, spegnere la fiamma e lasciarlo per 15 minuti nella medesima acqua. Sfaldarlo togliendo pelle e lische e tenerlo da parte.

Mettere le cipolle stufate lentamente in precedenza in una casseruola e aggiungere il pomodoro, cuocere a fiamma bassa per 20 minuti, aggiungere il baccalà, il latte, la panna fresca e una generosa macinata di pepe nero.

Cuocere per una trentina minuti e servire in tavola con le patate lessate o la polenta.

CHEF
La Madia
Franciacorta vini
CorteBianca Rosé

(Chardonnay 20%, Pinot Nero 80%). Profumo di piccoli frutti, di mela rossa e mela cotogna, con note speziate e agrumate. Di fine struttura e con un giusto equilibrio tra acidità e corpo, retrogusto con una piacevole percezione di vaniglia e tabacco. Perfetto in abbinamento con primi tradizionali,salumi di manzo e oca, brodetto di pesce.

ABBINAMENTO ALLA RICETTA

Piatto saporito, con buona grassezza e succulenza, per via dell’intingolo, del pesce e dell’aggiunta di panna; il Franciacorta Rosè, con la sua leggera tannicità ed il carattere rinfrescante sgrassa e pulisce il palato, rendendolo pronto per l’assaggio successivo.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Impastare la farina, le uova, il latte, 30 grammi di burro, il lievito preso ...
Mettere le fragoline scelte una per una in una terrina, ricoprirle con il vin...
Con il vuotamele eliminare torsolo e semi delle mele; con un cucchiaio estrar...
Impastate la farina con burro e lievito sciolto in acqua. Lasciate riposare ...
Cuochi professionisti
Ristorante Hosteria
Carlo Magno
La Rucola
La mongolfiera dei sodi
Miramonti l'altro
Lorenzaccio
Ristorante Trattoria 1960
Villa Aurora
Seguici su