CHEF

Emanuele Bettini

Delle origini lumezzanesi ad Emanuele Bettini è rimasto solo un filo d’aria nell’«acca» aspirata, perchè dai primi anni Ottanta ha iniziato a Brescia il suo apprendistato.

Prima a Castello Malvezzi ed al Duomo di Salò, poi con esperienze ad alto livello in Italia e all’estero.
Tornato a Brescia ha subito aperto un locale in piazza Paolo VI, ma ha trovato la sua dimensione più piena all’Hosteria di Sant’Eufenia.

Qui, al suo arrivo ha dapprima gradualmente rinnovato una carta un po’ ingessata, allargando quindi negli anni l’offerta classica della carne con il recupero della cacciagione e, da ultimo, l’apertura al pesce. La sua cucina resta figlia della tradizione e non manca di utilizzare materie prime rare e locali (ad esempio i «loertis» e di funghi della Maddalena) riuscendo anche a innestare in ogni piatto un apprezzato tocco personale.

RISTORANTE

HOSTERIA
Via XXVIII Marzo 2/b
Sant’Eufemia Brescia
Tel. 030.360605

Emanuele Bettini
Ricette inviate
Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Pesce Una foglia di limone in cottura protegge il pesce e ne preserva gli um...
"Rosso e nero", una delle creazioni del Maestro che gioca con le apparen...
Far ammorbidire l’uva passa nel kirsch e intanto mescolare i tuorli con...
Ricetta a cura del ristorante "Enrico VIII" di Brescia
Cuochi professionisti
Hostaria Uva Rara
Castello di Serle
Speranzina
Dispensa pani e vini
A filo d'acqua
Il labirinto
La mongolfiera dei sodi
Seguici su