Villa Crespia

Villa Crespia è la Tenuta Lombarda dell’Arcipelago Muratori dedicata esclusivamente al Franciacorta DOCG. Particolare rilievo nella produzione è data al dosaggio zero, nella convinzione che senza l’aggiunta di liqueur alla sboccatura si possa portare nel bicchiere la natura stessa del territorio.

I vini proposti:
NumeroZero Villa Crespia Franciacorta DOCG

NumeroZero Villa Crespia Franciacorta DOCG dosaggio zero è prodotto con uve chardonnay in purezza coltivate in terreni morenici di collina con clima mediterraneo che rappresentano la massima tipicità della Franciacorta. È il dosaggio zero, cioè senza aggiunta di liqueur alla sboccatura che segna la storia di Villa Crespia.

Cisiolo Villa Crespia Franciacorta DOCG

Cisiolo Villa Crespia Franciacorta DOCG, Pinot nero dosaggio zero. Nel tardo Medioevo, il nome Cisiolo indicava un vino bianco spumante ottenuto da uve rosse. E’ Pinot Nero in purezza vinificato in bianco senza aggiunta di liqueur alla sboccatura. Prodotto in un terreno fra i più argillosi della Franciacorta è adatto a lungo affinamento in bottiglia.

Brolese Villa Crespia Franciacorta DOCG rosé Extra Brut

Brolese Villa Crespia Franciacorta DOCG rosé Extra Brut, in Franciacorta è il solo Rosè che proviene da un unico vigneto dove sono coltivati chardonnay e Pinot nero. Le uve delle due varietà sono vinificate separatamente poi abbinate (51% Chardonnay e 49% Pinot nero). Così si ottiene un Franciacorta Rosè Extra Brut insieme elegante ed austero.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Preparare una pasta frolla con gli ingredienti indicati, ovvero lavorandoli r...
Tenere per mezz’ora le mandorle tritate in una tazza col brandy. Versar...
Tagliare a pezzi la polpa di zucca e cuocerla a vapore. Rosolare in una padel...
Malfatti Formaggio raro e straordinario il Tombea è vanto esclusivo de...
Un risotto con i sapori classici dell'Alto Adige in sapiente contrasto. Piatt...
Cuochi professionisti
Rigoletto
La grande limonaia del Lefay Resort
Ristorante Aquariva
Dispensa pani e vini
Trattoria da Eva
Gambero
Miramonti l'altro
Ristorante Trattoria 1960
Da Nadia
Seguici su