Santus

Maria Luisa Santus e Gianfranco Pagano, entrambi agronomi, nel 2000 impiantano 10 ettari coltivati personalmente. Per esaltare il legame vite-clima-terroir non si producono cuvées ma annate singole. La vendemmia è ritardata, questo conferisce a tutti i Franciacorta Santus mineralità, complessità e grande piacevolezza di beva.

I vini proposti:
Santus Satèn

Colore giallo oro intenso, di grande morbidezza ed eleganza, con piacevoli toni agrumati e di frutto bianco. Uve: chardonnay 100%. Vinificazione: pressatura soffice, macerazione sulle bucce, fermentazione alcolica e malolattica 100% in barriques di rovere francese Affinamento in bottiglia sui lieviti: minimo 24 mesi.

Santus Rosé Extra Brut

Colore buccia di cipolla, con note olfattive che richiamano i descrittori del pinot nero: piccoli frutti rossi quali mora, ribes, lampone, fragola. Uve: pinot nero 100%. Vinificazione: pressatura soffice, macerazione sulle bucce per 6 ore, fermentazione alcolica 100% in vasca inox termocondizionata. Affinamento in bottiglia sui lieviti: minimo 24 mesi.

Santus Brut

Colore giallo oro, elegante, di grande struttura e persistenza, con note di frutta matura. Al palato è cremoso, sapido e complesso. Uve: chardonnay 80% e pinot nero 20% Vinificazione: pressatura soffice, macerazione sulle bucce, fermentazione alcolica e malolattica 80% in vasca inox, 20% in barriques. Affinamento in bottiglia sui lieviti: minimo 21 mesi.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Oggi il tonno è ingrediente diffuso e forse inflazionato nella cucina ...
Avvolgere la melanzana in carta alluminio e cuocere in forno per 30/40 minuti...
Pelare lo zenzero, e tagliarlo a listarelle molto sottili; portarlo a bollore...
In una terrina lavorare con un cucchiaio di legno il burro ammorbidito fino a...
Cuochi professionisti
La Rucola
Speranzina
San Marco
Capoborgo
Gaudio
Artigliere
Due angeli
Seguici su