Castelveder

La storia di un'azienda è la storia delle persone che la guidano, è la storia di Renato ed Elena Alberti , che nel 1975, convinti che il segreto delle bollicine fosse nella loro terra, piantarono con fiducia le prime barbatelle. La tenuta Castelveder produce 80.000 bottiglie con l'uva proveniente dai vigneti che conservano ancora il loro nome di battesimo.

I vini proposti:
Franciacorta Brut Satèn

Il Satèn è una delle massime espressioni dell’armonia, del piacere e del gusto del Franciacorta.Dal colore giallo paglierino con riflessi verdognoli. Perlage minuto e leggero che si perde in una schiuma fine e cremosa. Sapidità e freschezza si armonizzano con un innata morbidezza che ricorda le sensazioni delicate della seta.

Franciacorta Brut Rosè

Nato da una selezione di uve 100% Pinot Nero, esprimendosi con diverse sfaccettature: dal tenue color salmone alla spuma ricca e continua. Al naso è intenso mentre in bocca è fresco, morbido e di buon equilibrio con retrogusto di minerali e di agrumi.

Curtefranca Rosso “Monte della Rosa”

Leggermente speziato e vanigliato, grazie al passaggio in botti di rovere, il Monte della Rosa prende il suo nome dall'omonimo vigneto situato ai piedi del trecentesco Santuario della Madonna della Rosa. Dal tipico colore rosso rubino intenso e brillante con riflessi granati.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
La cottura in crosta rientra nel bagaglio classico della cucina ed in questa ...
Il piatto dell'orto è quasi un emblema della filosofia di Stefano Baio...
Mettete in una casseruola soltanto i tuorli delle uova con lo zucchero e amal...
Rosolare la carne in olio d'oliva, salare, pepare, bagnare con un bicchiere d...
Ricetta a cura de "La Trattoria 1960" di Brescia
Cuochi professionisti
Lorenzaccio
Speranzina
Due angeli
Ristorante Hosteria
Al porto
Castello Malvezzi
Ristorante Trattoria 1960
Da Nadia
Le Frise
Seguici su