Azienda agricola Castel Faglia

L’azienda agricola Castel Faglia si trova a Calino frazione di Cazzago San Martino in provincia di Brescia, al centro della Franciacorta. Prende nome dal castello situato su una collina di origine morenica a 300 m. s.l.m. dalle cui pendici si distendono i vigneti in parte sui gradoni. Grazie alla perfetta esposizione, al terreno pietroso ed al microclima, si ottiene un’uva unica perché prodotta in un ambiente con caratteristiche ineguagliabili. La filosofia aziendale di Castel Faglia è di creare dei Franciacorta che siano piena espressione del territorio nel rispetto della qualità dell’uva e della tradizione enologica.

I vini proposti:
Curtefranca D.O.C. Rosso Castel Faglia

Vino rosso di medio corpo; vitigni di origine: Cabernet Sauvignon e Cabernet Franc 70%, Nebbiolo 10%, Barbera 10%, Merlot 10%; fermentazione a contatto di bucce. Aspetto vovo con riflessi violacei, profumo fruttato, erbaceo, caratteristico; sapore di medio corpo, asciutto. Ottimo con piatti di carne rossa, selvaggina e formaggi. Grado alcolico 12% vol.

Castel Faglia Franciacorta Satèn

Il Castel Faglia Franciacorta Satèn è prodotto esclusivamente con uve Chardonnay (100%). Il profumo è invitante, caratteristico con sentori di frutta bianca. Il sapore è morbido, fine e vellutato, con aromi di frutta matura. Ha colore giallo paglierino, spuma cremosa e perlage fine e persistente.

Castel Faglia Franciacorta Brut

Il Castel Faglia Franciacorta Brut è prodotto esclusivamente con uve Chardonnay (80%) e Pinot Bianco (20%). Il profumo è invitante, caratteristico con sentori complessi di frutta fresca. Il sapore è equilibrato ha struttura e lunghezza, dove sapidità e freschezza prevalgono; ha aromi di mandorle fresche e spezie aromatiche. Ha colore giallo paglierino con riflessi verdi, spuma cremosa e perlage fine e persistente.

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Montare a spuma il burro, unirvi lo zucchero, lo zucchero vanigliato, i tuorl...
Montare bene i tuorli con 100 gr di zucchero, unendo poi anche il burro ammor...
Montare il burro con i tuorli. Unirvi le mandorle, la scorza di limone, lo zu...
"Salvaguardare la tradizione tornando all’essenziale": così Ricc...
Ricetta a cura del ristorante "Agli Angeli" di Gardone Riviera
Cuochi professionisti
Ristorante Aquariva
Due angeli
Villa Calini
Villa Fiordaliso
Zafferano
San Marco
Antica Cascina San Zago
La Rucola
Le Frise
Seguici su