Abrami Elisabetta

Dopo 20 anni nell'industria metalmeccanica, ma più di 40 di passione per il vino e per la propria terra, Elisabetta Abrami decide di acquistare terreni a Provaglio d'Iseo, sede attuale della cantina. Dalle prime 6000 bottiglie nel 2008, è arrivata a 50 000 quest'anno, puntando a una crescita graduale in un ottica di viticoltura biologica

I vini proposti:
Franciacorta Saten

Costituito interamente da uve Chardonnay, 24 mesi sui lieviti e 3 di post degorgement, ecco che prende forma il Saten Elisabetta Abrami. Con 4,5 atmosfere, dal colore giallo intenso con riflessi dorati, esprime, attraverso la freschezza dello Chardonnay, esprime al gusto un aroma di ananas e agrumi, ideale per aperitivi e pesce.

Franciacorta Rosè

Assemblato per 80% Pinot Nero e 20% Chardonnay, dopo aver trascorso 24 mesi sui lieviti e 3 di post degorgement, ecco che prende forma il Rosé Elisabetta Abrami. Con 6 atmosfere, dal colore limpido e rosa tenue, esprime al gusto attraverso la potenza del pinot un aroma di frutti di bosco, ideale con carni.

Franciacorta Brut

Assemblato per 80% Chardonnay e 20% Pinot nero, dopo aver trascorso 18 mesi sui lieviti e 3 di post degorgement, ecco che prende forma il Brut Elisabetta Abrami. Con 6 atmosfere, dal colore giallo paglierino con riflessi dorati, esprime al gusto un aroma di crosta di pane, ideale per tutto pasto, aperitivo. 

Ricerca la ricetta:
RICERCA PER TIPOLOGIA
Ricette professionisti
Fabio Mazzolini inizia la sua settimana di ricette per i lettori del Giornale...
Mettere a bagno l'uva passa nel vino per diverse ore. Preparare la crema past...
Remo Fantoni non poteva che cominciare con una carne: qui con formaggio e senape
Crostacei e molluschi in gran quantità per questo sughetto delizioso r...
Ricetta a cura del ristorante "Ortica" di Manerba
Cuochi professionisti
Castello Malvezzi
Due colombe
La grande limonaia del Lefay Resort
Rigoletto
Antica Cascina San Zago
Relais Goumand
A filo d'acqua
Da Nadia
Seguici su