Ricette

Un'antica ricetta di famiglia definisce un dolce golosissimo, adatto ad occasioni speciali
Ingredienti
Per 12 persone
Per la base:
Farina 00 340 gr
Zucchero semolato 400 gr
Burro 230 gr
Uova intere 8
1 bustina di vanillina
1/2 bustina di lievito in polvere
Qualche goccia di limone
1 pizzico di sale
Per la farcia:
liquori misti tipo "alchermes", "cointreau" e "remy martin", oppure se non si vuole alcolico, succo di arancia e zucchero
Per il ripieno:
Panna liquida fresca 200 ml
Cioccolato alla nocciola o al latte 300 gr
Per la copertura di glassa a specchio:
Acqua 175 gr
Panna fresca liquida 150 ml
Zucchero semolato 225 gr
Cacao amaro in polvere 75 gr
Colla di pesce 8 gr
Oppure per glassa allo zucchero:
Zucchero vanigliato 375
Acqua q.b.
Oppure alla panna:
Panna fresca liquida 400 ml
Zucchero vanigliato 3 cucchiai
Ciliege sotto spirito
Preparazione
Preparare dapprima la crema al cioccolato. Far scaldare la panna in un pentolino e appena inizia il bollore far sciogliere a fuoco basso il cioccolato. Una volta sciolto, togliere dal fuoco e far raffreddare, dapprima a temperatura ambiente e poi in frigorifero.
Poi preparare la torta. Separare i tuorli dagli albumi. Sbattere i primi energicamente con lo zucchero semolato e montare i secondi a neve ferma insieme a qualche goccia di limone e ad un pizzico di sale. In una ciotola capiente, setacciare la farina insieme alla vanillina e al lievito. Tagliare il burro freddo di frigorifero a piccoli cubetti e versarli nella farina. Mescolare il tutto facendo però attenzione a che il burro non si sciolga (devono rimanere i cubetti interi e infarinati). Poi unire il composto di uova e quello di albumi, mescolando piano, così da non smontarli. Infine, unire il tutto alla farina, sempre mescolando piano e senza sciogliere il burro. Versare il composto finale così ottenuto in una tortiera apribile di 28 cm di diametro, imburrata e rivestita di carta forno. Lasciar cuocere in forno statico preriscaldato a 180° c per circa 50 minuti, facendo attenzione a che la superficie non scurisca troppo e, in caso, ricoprendola verso la fine con dell'alluminio. Una volta cotta, lasciar raffreddare la torta su di una gratella, tagliarla in due parti al centro e bagnarle o con la farcia di liquori o con quella di arancia. Spalmare poi sul lato di base la crema al cioccolato, chiudere con il secondo strato e passare alla ricopertura. Se di glassa a specchio, lisciare prima la superficie della torta con un po' di crema al cioccolato. Altrimenti preparare una glassa allo zucchero e decorare poi a piacere. La ricetta originale prevede che la torta sia ricoperta di panna montata e decorata con ciliege sotto spirito.
Gallery
>
Torta del Garda
VOTI
Ingredienti
Per 12 persone
Per la base:
Farina 00 340 gr
Zucchero semolato 400 gr
Burro 230 gr
Uova intere 8
1 bustina di vanillina
1/2 bustina di lievito in polvere
Qualche goccia di limone
1 pizzico di sale
Per la farcia:
liquori misti tipo "alchermes", "cointreau" e "remy martin", oppure se non si vuole alcolico, succo di arancia e zucchero
Per il ripieno:
Panna liquida fresca 200 ml
Cioccolato alla nocciola o al latte 300 gr
Per la copertura di glassa a specchio:
Acqua 175 gr
Panna fresca liquida 150 ml
Zucchero semolato 225 gr
Cacao amaro in polvere 75 gr
Colla di pesce 8 gr
Oppure per glassa allo zucchero:
Zucchero vanigliato 375
Acqua q.b.
Oppure alla panna:
Panna fresca liquida 400 ml
Zucchero vanigliato 3 cucchiai
Ciliege sotto spirito