Ricette

Questo risotto è molto delicato ed è il piatto più richiestomi dalle amiche
Ingredienti
Ing. X 4 persone

300 gr. Riso carnaroli o vialone nano
150 gr. Burro
2 carciofi
brodo di carne qb.
100 gr.Grana padano
cipolla x il soffritto
vino bianco secco
qualche foglia di mentuccia
liquerizia pura
sale e pepe

Preparazione
Pulire i carciofi togliendo le foglie esterne e utilizzare solo il cuore del carciofo, scaldare 50 gr. Di burro e stufare i carciofi tagliati sottilmente salare e pepare aggiungere della mentuccia, cuocere lentamente e se necessario bagnare con del brodo.

Rosolare in gr. 70 di burro la cipolla sminuzzata e quando incomincia ad imbiondire unire il riso al soffritto e sfumare con del vino bianco secco, unire poco per volta il brodo bollente e mescolando spesso. A 5 minuti dal termine della cottura unire i carciofi, terminata la cottura spegnere il fuoco e aggiungere una generosa manciata di grana grattugiato e i rimanenti 30 gr. Di burro che avrete messo in precedenza a congelare. Impiattare il riso e prima di servirlo aggiungete alcune gocce di liquirizia sparse quà e là che avrete preparato in precedenza in questo modo (scaldare in un piccolissimo tegame i pezzetti di liquirizia pura con un cucchiaio di acqua affinché questa su sciolga)
Risotto carciofi e liquirizia
VOTI
Ingredienti
Ing. X 4 persone

300 gr. Riso carnaroli o vialone nano
150 gr. Burro
2 carciofi
brodo di carne qb.
100 gr.Grana padano
cipolla x il soffritto
vino bianco secco
qualche foglia di mentuccia
liquerizia pura
sale e pepe

Altre ricette di Lorissima
Tipologia
secondi
Tipologia
secondi